Condutture dell’acqua distrutte e una ventina di asinelli dispersi. Danni di non poco conto seguiti alla irruzione di ‘ignoti’, in compagnia delle

Continua a leggere... Troina: 10 novembre, contro la mafia dei pascoli

Perché le aziende confiscate alla mafia non solo non decollano ma spesso falliscono? Contro questo paradosso di legalità occorre invertire la tendenza, facendo sì che i lavoratori siano tutelati e valorizzando altresì il potenziale delle imprese ormai libere dalle imposizioni della criminalità. Per questo Cgil e Libera hanno promosso la campagna di raccolta firme, “Io […]

Continua a leggere... CGIL e Libera contro un ‘paradosso di legalità’

del 22 February 2013 (di )

Catania Città Aperta – Laboratorio per cambiare si era ‘presentata’, in un’affollata assemblea di febbraio 2012, con l’obiettivo di stimolare una riflessione sui problemi della Città, incentivare i processi di partecipazione e individuare modalità di intervento in grado di rivitalizzare, a partire dalla condivisione dei

Continua a leggere... Catania Città Aperta, obiettivi o chimere?

del 18 April 2012 (di )

Non è la prima volta che lo dice in pubblico, ma evidentemente la notizia non è riuscita fino ad ora a …fare notizia. Eppure le dichiarazioni fatte dall’avvocato Enzo Guarnera -in occasione dell’incontro sulla Legalità promosso dagli ex alunni del Liceo Cutelli, il 4 aprile- hanno un carattere esplosivo. Ne ha parlato, sul sito Iene […]

Continua a leggere... Gli alti interessi della banca Mafia

Forse ha ragione a farne una questione di miracoli Rosa Maria Di Natale, giornalista responsabile del Laboratorio inchieste e videogiornalismo di Step 1, nella presentazione dei tre contributi che la redazione del periodico telematico catanese ha portato al Festival del Giornalismo di Perugia. Ma i miracoli servono a sorreggere le tante

Continua a leggere... Step 1, a Catania una scuola di giornalismo indipendente

del 12 October 2010 (di )

In buona parte saranno stati “gente di partito”, ma c’erano e hanno riempito il tendone, domenica sera, al parco Gioeni, nonostante la pioggia che aveva svuotato gli altri stand e spento la musica. Caldo il tema, “Sviluppo e Legalità. Binomio possibile in Sicilia?” e tutti di grido i nomi chiamati a parlarne, da Crocetta a […]

Continua a leggere... Pd in festa guarda al passato

del 15 January 2010 (di )

Chiedere agli stranieri immigrati il rispetto della legalità è giusto. E’ più che giusto. Ma anche noi italiani, e ancor più noi catanesi, dovremmo imparare il rispetto della legge. E anche il rispetto tout court. Il rispetto degli altri, di tutti gli altri. Non sempre questo avviene sia da parte di noi semplici cittadini sia […]

Continua a leggere... Siamo più illegali degli immigrati?

del 5 December 2009 (di )

Un paio di settimane addietro è circolata la notizia riguardante il Comune di Coccaglio, in provincia di Brescia, nel quale l’amministrazione targata Lega-Pdl aveva deciso di lanciare l’operazione “White Christmas“. Essa prevede un meccanismo semplice: i circa 1500 immigrati abitanti nel paese, prima delle feste, riceveranno una visita a domicilio da parte dei vigili e a chi non […]

Continua a leggere... Catania, provincia di Coccaglio?

del 10 March 2009 (di )

Un banchetto per vendere arance a scuola! L’ultima stranezza della scuola dei progetti, avrà pensato l’anziano insegnante. In effetti in diverse scuole catanesi in questi giorni durante la ricreazione sono state viste queste postazioni con dietro ragazze e ragazzi che offrivano sacchetti pieni di bellissime e profumate arance, frutto (è proprio il caso di dire) […]

Continua a leggere... Arance pizzo free: una festa!

del 5 February 2009 (di )

Così pregano e festeggiano S. Agata, patrona di Catania, i ragazzi di Addiopizzo. Mentre  candelore e fercolo girano per le strade di Catania, i ragazzi di Addiopizzo tapezzano i muri del centro con i loro cartelli che invitano a non pagare il racket. Un modo diverso di pregare la santa. Bravi.

Continua a leggere... Una preghiera diversa per S. Agata