del 30 August 2015 (di )

Periodi limitati in cui è possibile praticare l’attività venatoria e numero limitato di capi che è permesso cacciare, per ogni specie. Sono i vincoli a cui è sottoposta la caccia da quando è aumentata la sensibilità ambientale ed è diminuito il numero di animali selvatici presenti sul territorio. Da qui la necessità di un

Continua a leggere... La Lipu contro la pre-apertura della caccia

del 7 August 2015 (di )

Un nido con uova di tartaruga in un affollato lido della Plaja di Catania? Sì, questo piccolo, impensabile miracolo è accaduto proprio qualche giorno fa. O almeno è accaduto che l’erosione stessa delle onde permettesse di scoprirlo perchè nulla impedisce di supporre che altre uova stiano maturando in altri nidi di cui nessuno si è […]

Continua a leggere... Caretta caretta, miracolo alla Plaja

Verde e paesaggio, ma anche efficienza energetica. Queste sostanzialmente le ‘Osservazioni’ elaborate dalla LIPU sul Regolamento edilizio proposto dalla Giunta comunale di Catania che verrà sottoposto, nei prossimi giorni, all’esame del Consiglio e di cui si discuterà stasera, a CittàInsieme, in un’assemblea alla quale parteciperà anche l’assessore Di Salvo. Pur sottolineando che

Continua a leggere... LIPU, il Regolamento edilizio pensi al verde e all’efficienza energetica

Ebbene sì, la Buy2Build ha vinto. Dopo la revoca della concessione e il decreto di sgombero è arrivata la revoca della revoca. Via libera dunque, da parte del Demanio Marittimo, alla riapertura del lido Tribeach, nella prossima stagione balneare. Pare che l’accordo sia stato trovato intorno alla rinunzia, da parte della ditta, a quella recinzione […]

Continua a leggere... Tribeach, ‘revoca della revoca’ ovvero hanno vinto i privati

    COMUNICATO STAMPA         Con riferimento alla lettera delle Giubbe Verdi su Lo dico a La Sicilia del 25/07 si apprezza l’impegno che codesta Associazione unitamente alla Fondazione Manfred Hermsen-Stiftung, profonde per tutelare le querce secolari di Monte Egitto. Dette querce, alcune dall’età stimata di 500 anni si trovano in condizioni […]

Continua a leggere... LIPU e WWF su querce secolari di monte Egitto

Finalmente da qualche giorno l’elettore catanese sa per chi potrà votare alle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale, anche se dovrà destreggiarsi in mezzo ad un esercito di oltre 600 candidati. Molto più arduo sarà per lui capire per cosa darà il suo eventuale appoggio, dato che si perpetua il malcostume di azzuffarsi sui […]

Continua a leggere... Amministrative a Catania, le richieste degli ambientalisti

    COMUNICATO STAMPA         Spesso le elezioni a candidato a Sindaco finiscono per diventare soltanto uno scontro di tipo ideologico e si trascura o si omette di esplicitare le proposte e gli impegni concreti. Al contrario noi riteniamo che chiunque si candidi a diventare Sindaco dovrebbe impegnarsi preventivamente e dire cosa […]

Continua a leggere... LIPU e WWF, 9 richieste ai candidati a sindaco

    COMUNICATO STAMPA         Molte sono le polemiche sulla costruenda linea BRT a Catania. Alcune assolutamente condivisibili (in particolare relativamente la sicurezza), altre meno. E’ indubbio che Catania necessiti di linee urbane più efficienti: solo una grande efficienza (soprattutto in termini di orari) può fare del mezzo pubblico una reale alternativa […]

Continua a leggere... Il punto di vista di WWF e LIPU su BRT, corsie preferenziali e piste ciclabili

del 15 January 2013 (di )

Mentre anche i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil chiedono ad un’Amministrazione ormai sul viale del tramonto di riaprire il confronto sul Piano regolatore di Catania, la cui definizione potrebbe avere ricadute sull’occupazione, riceviamo e volentieri pubblichiamo un comunicato, a firma del WWF e della LIPU, nel quale vengono formulate delle proposte sui criteri […]

Continua a leggere... WWF e LIPU, così dovrebbe essere il PRG

I lavori sono iniziati alla vigilia di Natale, con grande soddisfazione di commercianti e amministratori. Il sindaco Stancanelli ha presenziato con sorrisi dolci come meringhe e la stampa ha documentato. Responsabile unico dell’operazione, l’architetta Marina Galeazzi, sì la stessa che abbiamo conosciuto in occasione dei lavori della villa Bellini dei quali era progettista e direttora. […]

Continua a leggere... Lipu e WWF: Giù le mani dai ficus di piazza Lincoln