del 9 maggio 2009 (di )

Non bastava la criminalità organizzata con le sue minacce e intimidazioni, i suoi agguati e attentati. Nè le denunce che hanno portato a un processo. Adesso ci si mette anche l’Ordine siciliano dei giornalisti a tentare di mettere il bavaglio a Pino Maniaci, giornalista antimafia, colpevole solo di essere privo del tesserino rosso.  Maniaci, 56 […]

Continua a leggere... E non facciamoci sempre riconoscere…