Neanche sei mesi addietro, in occasione del Forum mediterraneo, l’Assessore regionale alla Sanità della Sicilia Massimo Russo aveva elogiato i risultati raggiunti, durante la sua gestione, in termini di pareggio di bilancio e azione virtuosa della sanità siciliana. Gli Uffici dell’Assessorato, a quella data, erano già a conoscenza dei

Continua a leggere... La Corte dei conti e i buchi della sanità in Sicilia

del 11 luglio 2012 (di )

Nella relazione della Corte dei Conti sul bilancio della Regione Sicilia non ci saremmo aspettati di leggere una brillantissima requisitoria del Procuratore Generale Giovanni Coppola in cui, rifacendosi alla differenza tra gli Spartani e i Persiani, egli afferma che con i “se” non si vincono le battaglie e non si fa nemmeno la contabilità. E la […]

Continua a leggere... La Corte dei Conti boccia la Sicilia

del 19 marzo 2012 (di )

Di certo il personaggio non sarebbe dispiaciuto a Niccolò Machiavelli, che ne avrebbe potuto scrivere limitandosi a sostituire il termine ‘principato’ con quello di ‘potere’. La biografia politica di Raffaele Lombardo sembra infatti mostrare in modo ineccepibile “che cosa è potere, come si acquista, come si mantiene, perché si perde”. E’ questa l’impressione che permane […]

Continua a leggere... Raffaele Lombardo o del ‘Potere’

La settimana scorsa è stato presentato il nuovo “Atlante sanitario”, uno strumento per conoscere la distribuzione geografica delle principali patologie. Da più parti si sprecano gli elogi: “innovativo strumento di lavoro”, “strumento importante per chi è chiamato a prendere decisioni di

Continua a leggere... Atlante sanitario, e sai di cosa si muore! (ma solo fino al 2005…)

del 1 ottobre 2010 (di )

Dopo l’approvazione della riforma sanitaria in Sicilia avviata nel 2009, ecco la bozza del Piano sanitario regionale per il triennio 2010-2012. Si deve dare atto che, a differenza delle precedenti bozze che rimanevano segrete (ma poi tutti quelli interessati ne erano a conoscenza), questa è stata pubblicata sul sito ufficiale della Regione Sicilia proprio per […]

Continua a leggere... Mille sogni di salute

del 14 giugno 2010 (di )

Sono passati due anni dalla nomina di Massimo Russo ad Assessore regionale alla sanità e poco più di un anno da quando è stata varata la riforma sanitaria in Sicilia. L’obiettivo era di rivoluzionare le modalità di gestione della salute, essere più vicino ai bisogni della popolazione, ridurre gli sprechi e valorizzare le risorse, indicare per […]

Continua a leggere... Luci e ombre nella sanità siciliana

del 15 maggio 2010 (di )

3 milioni e mezzo di euro all’anno per tre anni (2010-2012) sarà il costo del Piano regionale per la tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, che prevede il potenziamento sia delle attività di controllo e vigilanza nei luoghi di lavoro, che di quelle finalizzate ad attività di informazione, formazione, comunicazione e diffusione […]

Continua a leggere... Sicurezza e lavoro

del 14 aprile 2010 (di )

Secondo l’assessore regionale Massimo Russo, adesso sarà finalmente utile l’acquisto delle nuove ambulanze, deciso nel lontano 2005 dall’ex presidente della Regione Cuffaro e dalla sua giunta e contestato dalla Corte dei conti per quei 39 milioni, euro più euro meno, che non sarebbero serviti a migliorare il servizio bensì solo ad assumere 2500 autisti soccorritori. […]

Continua a leggere... Russo, Sise, Seus, la sarabanda del 118.

del 12 aprile 2010 (di )

L’assessore Russo continua la sua riforma del sistema sanitario siciliano attraverso la rimodulazione della rete ospedaliera. I principi che enuncia sono pienamente condivisibili, ma aspettiamo la realizzazione concreta per valutarne l’efficacia. Sono già trascorsi 15 anni da quando è stata avviata la precedente riforma sanitaria che ha visto l’estinguersi di circa 60 UU.SS.LL. per dare […]

Continua a leggere... Posto letto in ospedale cercasi

del 26 febbraio 2010 (di )

Nel vedere gli elenchi delle consulenze nella sanità si constata che neanche dopo il divieto disposto per legge regionale è venuta meno una modalità che spesso è servita ad elargire favori o collocare propri fedelissimi nelle direzioni strategiche. Navigando tra i siti delle 9 Aziende Sanitarie Provinciali (ASP) della Sicilia abbiamo constatato che in alcuni […]

Continua a leggere... Consulenze in sanità: esperti o sanguisughe?