del 23 settembre 2017

Il ponte sullo Stretto non servirebbe allo sviluppo economico del Sud, non garantirebbe un più efficiente sistema dei trasporti, non ha alle spalle un progetto approfondito e affidabile, non verrebbe realizzato con

Continua a leggere... Stretto di Messina, un Ponte di bugie

del 21 novembre 2012

Aspettando un loculo. Anche per anni. No, non è una pièce del teatro dell’assurdo ma una tragica realtà. Nel deposito del cimitero monumentale di Messina più di quattrocento bare e altrettanti defunti attendono sepoltura. A denunciare il singolare sovraffollamento è stato Libero Gioveni, consigliere della terza circoscrizione, ma la notizia è stata subito ripresa anche […]

Continua a leggere... 400 bare in lista d’attesa

E’ tornato a Messina il regista messinese Marco Dentici. E lo ha fatto per presentare il suo ultimo docufilm-denuncia “Caldo grigio, caldo nero”, proposto nella sezione Controcampo della mostra del cinema di Venezia. Il film racconta la tragedia dei paesi del Messinese colpiti dal nubifragio del 2009. La proiezione nel teatro Vittorio Emanuele della città dello […]

Continua a leggere... Da Venezia a Messina il fango di Giampilieri

del 24 febbraio 2011

Sos Costituzione e due appelli per l’Italia aggredita, maltrattata, avvilita da politici irresponsabili e corrotti. Sono in molti ormai a denunciare i continui attacchi ai fondamenti della Carta, alla divisione dei poteri, alla legalità e alla giustizia. Di fronte all’attuazione sistematica del progetto piduista, Micromega propone come legittima difesa il blocco del Parlamento fino alle […]

Continua a leggere... S.O.S. Italia, due appelli per salvarla

Ezio Donato lo presenta come una guida che serva non a trovare luoghi ma a perdersi nell’illusione del cinema. Nell’introduzione di Sergio Gelardi, presidente di Cinesicilia, viene descritto come un libro che ci “guida tra i segni e i sogni, di celluloide e non solo, che popolano la Sicilia cinematografica e la sua storia”. Insomma […]

Continua a leggere... La Sicilia è fotogenica, meglio, “cinegenica”

del 13 settembre 2010

Diverse migliaia di lavoratori, precari e a ‘tempo indeterminato’, domenica 12 settembre hanno simbolicamente unito le due sponde dello stretto in nome della

Continua a leggere... La scuola invade lo stretto

“Lu tempu di lu pisci spata” è uno dei sei documentari che il regista palermitano Vittorio De Seta gira in Sicilia tra il ’54 e il ’55. Tra Aprile ed Agosto, il pesce spada va a deporre le uova nelle acque dello Stretto di Messina. Da Bagnara Calabra a Scilla, fino a Messina e Punta […]

Continua a leggere... “Lu tempu di lu pisci spata” e quello di De Seta

del 15 luglio 2010

Ed è guerra di distretti. L’ha ingaggiata Salvatore Russo, sindaco del bel paesino etneo di Sant’Alfio, che vuole che il Comune da lui governato si stacchi dal distretto turistico Taormina-Etna, del quale fino ad ora ha fatto parte, per aderire al neo distretto Mare dell’Etna. Perchè? Si chiedono gli imprenditori della zona che hanno costituito un […]

Continua a leggere... Sant’Alfio e la guerra dei distretti

Sono dodicimila mediamente i pendolari che ogni giorno attraversano lo Stretto di Messina, soprattutto per motivi di lavoro o di studio e che da ultimo hanno potuto fare affidamento quasi solo sul servizio di traghettamento della Caronte&Tourist. A fine giugno dovrebbe diventare finalmente operativa, dopo la consueta serie di lungaggini giudiziarie, la cosiddetta ‘metropolitana del […]

Continua a leggere... Metropolitana del mare: novità sullo Stretto

Vincitore assoluto il comune di Salaparuta che, con il 60,67 per cento, ha raggiunto il top ten della raccolta differenziata. A seguire i comuni di Poggioreale (58,93%), Gibellina (58,21%), Aliminusa (52,42%), Santa Ninfa (50,81%), Casteltermini (37,25%), Isnello (35%), Scillato, Montemaggiore (33,65%) e Sciara (con il 33,29%). Per il riciclo nei capoluoghi di provincia, primo assoluto […]

Continua a leggere... “Comuni ricicloni”, la classifica siciliana