del 14 giugno 2016 (di )

Un evento tutto “Dalla parte dei bambini”: così la giornata svoltasi lo scorso 16 maggio presso le Ciminiere a cura dell’Associazione Italiana Magistrati per i Minori e la Famiglia. Emma Seminara, giudice presso il Tribunale per i minorenni di Catania ha posto come base dei lavori la necessità di

Continua a leggere... Primo, il benessere del bambino

Riforma della giustizia, anche di quella minorile. E’ tra le priorità dell’agenda Renzi. Ne parliamo con Maria Francesca Pricoco che presiede il Tribunale per i minorenni di Catania, da decenni in prima fila nella difesa dei diritti dei minori in una città ad alta devianza come la nostra. La commissione giustizia del Senato sta esaminando solo […]

Continua a leggere... Giustizia minorile, il rischio di una riforma che peggiori le cose

del 21 luglio 2012 (di )

Stavolta la festa è stata per i bambini. Per loro martedì scorso, nell’arena della Cooperativa Prospettiva, per la XVI edizione della Festa d’Estate, si sono messi insieme -oltre ai padroni di casa- il Centro “Talità Kum”, l’Associazione “Ain Karim” e la Fondazione “Aiutare i Bambini”, realtà

Continua a leggere... Festa d’Estate per Aiutare i bambini

del 21 aprile 2012 (di )

Un camper coloratissimo, attrezzato per l’animazione itinerante e pensato per creare allegri momenti di incontro ma anche occasioni di socializzazione e di apprendimento. E’ Straludobus, un servizio di animazione di strada che propone giochi tradizionali, danze, travestimenti e laboratori creativi. Per chi? Dove? Per i ragazzini che

Continua a leggere... Straludobus, imparare giocando

del 21 maggio 2010 (di )

Ci sono bambini i cui genitori a volte vivono una situazione di particolare disagio. Esiste un modo per aiutarli, dando tempo alle famiglie di rimettersi in sesto. Si chiama affidamento familiare: prendersi cura temporaneamente di un bambino in difficoltà. L’affidamento è dunque un aiuto rivolto al bambino o al ragazzo, al quale viene data la […]

Continua a leggere... Fidarsi è bene, affidarsi è bello

del 13 maggio 2009 (di )

Fuggiti. Spariti. Scomparsi. Inghiottiti dal nulla. Come non fossero mai esistiti. Sono minori migranti, bambini e ragazzini, egiziani, nigeriani, palestinesi, eritrei, tunisini, somali,  ghanesi, quasi tutti maschi. Sono stati 1994 i minori stranieri non accompagnati ospitati nelle comunità alloggio sul territorio  quasi esclusivamente provenienti da Lampedusa,  e 300 quelli accompagnati. Sono ben 1119, il 60 […]

Continua a leggere... Dove sono finiti quei bambini?