Sono tali e tanti i pericoli e le assurdità del nucleare che sorge spontaneo il dubbio sulle reali motivazioni dei suoi sostenitori, i quali dovrebbero essere al corrente del fatto che la tecnologia solare e quella eolica possono produrre la stessa quantità di energia a parità di denaro investito (smantellamento compreso) senza lasciare eredità radioattive […]

Continua a leggere... Referendum sul nucleare, per un sì consapevole

del 31 maggio 2011 (di )

Per l’acqua pubblica, contro il ritorno della follia nucleare, perché la legge sia uguale per tutti. Si scrive acqua ma si legge democrazia, con questo slogan, domenica 29 maggio, il Comitato catanese ha chiamato migliaia di cittadini ad una serata di festa e riflessione. Tanta buona musica, proposta da artisti che con la loro partecipazione […]

Continua a leggere... Il 12 e 13 giugno tutti al voto

del 16 ottobre 2009 (di )

Non vogliono saperne del nucleare e, accogliendo l’appello rivolto l’11 settembre da Greenpeace, Legambiente e WWF, hanno impugnato la legge di fronte alla Corte Costituzionale. Sono 11 regioni italiane che rappresentano circa il 56% del territorio

Continua a leggere... Nucleare? Ni, grazie

del 16 settembre 2009 (di )

Non è solo un problema calabrese quello del ritrovamento del relitto, probabilmente carico di rifiuti tossici e radioattivi, al  largo di Cetraro. E’ un problema che riguarda anche noi siciliani. E non solo perchè il pericolo di contaminazione delle acque, con il conseguente rischio di gravi patologie, e i gravi danni all’ecosistema hanno ricadute su […]

Continua a leggere... Non solo Cetraro. Altre 10 domande…

del 11 luglio 2009 (di )

Riguarda tutta la nazione ma incombe soprattutto sulla Sicilia (individuata come sede di future centrali) il pericolo del ritorno all’energia nucleare. Spacciata per sicura, economica e capace di rispondere prontamente all’indubbio bisogno di energia del nostro paese. Lo denuncia da tempo Legambiente, che ha diramato un nuovo comunicato subito dopo l’approvazione del cosiddetto Ddl Sviluppo, […]

Continua a leggere... E se fosse una beffa…

del 22 maggio 2009 (di )

“ll nucleare è una tecnologia vecchia, inquinante, insicura e costosa che non risolverà nessuno dei problemi energetici del Paese. Non servirà a rispettare la scadenza europea del 2020 per ridurre le emissioni di gas serra, non abbasserà la bolletta, non ridurrà le importazioni di fonti fossili.” Sono categoriche Legambiente e Greenpeace nello stroncare i progetti atomici del nostro paese. “Ci […]

Continua a leggere... Contro il “golpe nucleare” del Senato