del 15 aprile 2013 (di )

Pubblichiamo oggi la testimonianza di una giovane donna che ha deciso di dedicare agli ‘ultimi’, ai più deboli, una parte del proprio tempo. E’ diventata una ‘volontaria‘ quasi per caso perchè, come spesso accade nella vita, è stato un incontro a farla decidere. E’ iniziata così una esperienza che ci viene raccontata senza retorica, quasi con […]

Continua a leggere... Locanda Caritas

Non è una reggia, ma una costruzione abbastanza anonima, collocata alla periferia della città, zona Zia Lisa, in mezzo ad altre costruzioni in odore di abusivismo. E’ la Casa di Accoglienza Padre Pino Puglisi, un bene confiscato alla mafia e affidato nel 2006 in comodato d’uso al Centro Astalli. Mercoledì scorso, in occasione della convocazione […]

Continua a leggere... Casa don Pino Puglisi, il Comune non restaura: senza tetto i senzatetto

“Che Pasqua stiamo celebrando? La vittoria del Cristo sulla morte oppure una Pasqua in cui l’agnello rimane immolato?” È stata questa la provocatoria domanda con cui ieri il direttore della Caritas di Catania Padre Valerio Di Trapani ha presentato all’Help Center di Catania il Dossier relativo al trimestre Gennaio-Marzo 2011 sulla povertà, l’immigrazione e le […]

Continua a leggere... Dossier sulla povertà 2011, i poveri sono affare nostro

Una cosa è emersa subito, che il volontariato deve contare sulle sue forze e non sul contributo pubblico. Lo ha evidenziato il dibattito nato all’interno del seminario sull’assistenza agli extracomunitari e sull’attivazione di servizi a favore di immigrati, approfondimento tematico sul tema della solidarietà che si è svolto nell’ambito dell’iniziativa degli Stati Generali della città […]

Continua a leggere... Migranti, sei proposte dagli Stati generali di Catania