del 28 maggio 2009 (di )

L’esposizione al rischio sismico degli edifici scolastici siciliani e’ sconfortante, come evidenzia già nel 1999 l’ampio studio denominato “Censimento di vulnerabilità degli edifici pubblici, strategici e speciali nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia e Sicilia”, diretto dal Prof. Franco Barberi ed effettuato sotto il coordinamento del Gruppo Nazionale Difesa Terremoti (GNDT). In Sicilia […]

Continua a leggere... Rischio sismico, addio fondi

del 16 febbraio 2009 (di )

Prosegue l‘inchiesta sui parcheggi a Catania: rinviati a giudizio l’ex sindaco Scapagnini, l’ing. D’Urso, gli imprenditori Virlinzi e Costanzo e i componenti della Commissione di valutazione. I lavori nelle cinque strutture oggetto di indagine sono da tempo interrotti, causando, peraltro, come nel caso di Piazza Europa, notevoli inconvenienti alla circolazione. Ci si chiede, inloltre, perchè […]

Continua a leggere... Parcheggi, niente sosta per l’inchiesta

del 14 gennaio 2009 (di )

Senza Piano regolatore generale e senza Piano urbano del traffico (per non parlare della disastrosa situazione delle casse comunali), Catania ha più di un motivo per guardare con grande preoccupazione al futuro. Con l’ ordinanza n. 3259 della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 20 dicembre 2002, l’allora Sindaco Scapagnini venne “nominato Commissario delegato per […]

Continua a leggere... Divieto di sosta

del 4 gennaio 2009 (di )

Sta per concludersi il periodo (una ventina di giorni) concesso agli indagati per acquisire gli atti che li riguardano e per organizzare le loro difese. Il giorno 16 Dicembre, infatti, sono stati notificati gli avvisi di conclusione dell’inchiesta. Tra gli indagati troviamo l’ex sindaco Scapagnini, l’ing.Tuccio D’Urso, i componenti della commissione di valutazione, gli imprenditori […]

Continua a leggere... Indagine sui parcheggi

del 13 novembre 2008 (di )

Tratto da: Catania possibile, 7/13 novembre, Renato Camarda, Processi eccellenti Non c’è che dire, gli amministratori catanesi sono campioni nell’attirare “le attenzioni” della magistratura. Negli ultimi anni sono moltissimi i provvedimenti che riguardano proprio la pubblica amministrazione. Le imputazioni: abuso d’ufficio, falso, violazioni elettorali, appalti truccati e contiguità con Cosa nostra. Ecco i principali processi. […]

Continua a leggere... Processi eccellenti