Si svolgerà venerdì prossimo, 27 ottobre 2017, un incontro con i candidati alla presidenza della Regione Siciliana, organizzato da CittàInsieme e dall’Associazione Antiestorsione di Catania. L’incontro si terrà alle ore 20.15 in via Siena 1 (con ingresso dal Piazzale Oscar Romero), presso la sede di CittàInsieme, che – ancora una volta – si è fatta […]

Continua a leggere... Catania, confronto a cinque sulle Regionali

del 27 giugno 2015

Abbiamo perso. Il disegno di legge Renzi-Giannini, in attesa dell’ultimo –formale – passaggio alla Camera, è realtà. La straordinaria mobilitazione di docenti e personale ATA, apparentemente, non è servita a nulla. Preside-podestà, docenti di serie A e B, fine della libertà di insegnamento e svuotamento degli organi collegiali sono stati

Continua a leggere... La notte della scuola pubblica

Un collegamento diretto centro-periferie e più precisamente un raccordo stabile Bianco-Librino. Lo hanno chiesto al neoeletto sindaco una serie di associazioni che sono da tempo presenti nel quartiere satellite di Catania che, come tutti i satelliti, continua a girare intorno al pianeta senza mai venire in

Continua a leggere... Librino/giunta Bianco, sperando in un percorso Comune

del 29 maggio 2013

Piano Urbanistico Attuativo – Variante Catania Sud (PUA). Ovvero come cementificare una vasta area, che dal faro Biscari giunge sino all’oasi del Simeto (530 ettari), facendo finta di riqualificarla. Una variante approvata dal Consiglio comunale di Catania con 23 voti favorevoli e tre astenuti (due esponenti del Pd, uno del

Continua a leggere... PUA, un mare di cemento

‘Vergogna, padre gesuita hai organizzato un dibattito politico in chiesa durante la settimana santa’. Dopo quasi tre ore di discussione sulle primarie, organizzata nel salone della parrocchia del Crocefisso dei miracoli, da decine di associazioni della cosiddetta società civile, questa frase, urlata più volte da una donna, può, involontariamente rappresentare lo stato di confusione che […]

Continua a leggere... Sindaco di Catania, tanti candidati e nessun programma

Non è bastata la diffida presentata da un gruppo di associazioni ambientaliste a convincere il Comune di Catania a desistere. Il contratto relativo all’affidamento della raccolta dei rifiuti della città di Catania per i prossimi cinque anni è stato firmato il 22 dicembre 2010. Affidataria la ditta IPI-Oikos. Non per questo Legambiente, WWF e Rifiuti […]

Continua a leggere... Rifiuti a Catania, un appalto da riciclare (o rottamare?)

Continua l’odissea del Concorso a presidi, di cui ci siamo più volte occupati. L’on Siragusa, prima firmataria della legge 202, la difende sul suo blog con un intervento dal titolo quanto meno pretenzioso, “La verità dei fatti”. La complessità della vicenda è nota e il passare del tempo non aiuta a semplificarla. E’ diventato sempre […]

Continua a leggere... Concorso Presidi, verso la Corte Costituzionale

del 21 gennaio 2011

Contribuiamo anche noi a diffondere la lettera aperta che l’associazione Città Insieme ha pubblicato sul proprio sito e che individua, con finezza e con sagacia, un modo di fare politica che sembra rispondere ai bisogni della gente, ma lo fa in modo individualistico, paternalistico e clientelare. Toglie così ai cittadini la voglia e la forza […]

Continua a leggere... CittàInsieme sullo “stile” Lombardo

Comunicato stampa Dichiarazione di Luca Cangemi, segretario regionale di Rifondazione Comunista: L’incredibile lettera di un deputato PD alla Gelmini. Gli esponenti del PD, quelli siciliani in particolare, riescono sempre a stupirci con le loro iniziative. Apprendiamo che il deputato democratico Tonino Russo invia una lettera al ministro Gelmini, proponendo l’invenzione di un decreto legge sul […]

Continua a leggere... L’incredibile lettera di un deputato PD alla Gelmini

Il fallito acquisto da parte di Mediterranea Holding, la dichirazione di insolvenza e la nomina di un commissario straordinario, l’annosa questione dei debiti. Queste e le altre questioni relative alla vicenda Tirrenia non potevano non intrecciarsi con i giochi politici in corso. Sono subito corse voci che

Continua a leggere... Tirrenia, ogni ‘mpirimentu è giuvamentu (parte 3)