La pista usata dai  pulmini che da  Piano Provenzana portano i turisti al Piano delle Concazze, dove sorge il nuovo Osservatorio vulcanologico, è il modo più sicuro, anche se lungo e faticoso, per andare ad ammirare le bocche che si sono aperte sul versante nord-orientale dell’Etna, tra il cratere Centrale e quello di Nord-est. Fino a qualche giorno […]

Continua a leggere... Etna, l’eruzione vista da Piano delle Concazze