“C’è nel paese un’anomalia da interpretare e sciogliere: l’indignazione è schiacciante maggioranza (…) eppure non conta nulla a livello istituzionale o veicola movimenti populisti e pieni di contraddizioni. Così si corre il rischio che l’indignazione si chiuda in se stessa e produca rassegnazione. Sciogliere l’anomalia, superarla è la sfida dei prossimi mesi (…). Per farlo […]

Continua a leggere... La Grammatica dell’indignazione ovvero gli anticorpi positivi delle periferie

del 16 settembre 2012 (di )

Un allestimento originale e stravagante quello preparato domenica scorsa dai ragazzi del Centro Iqbal Masih per il “mercatino” dell’usato inserito nella manifestazione Abitartè, di cui Argo ha già parlato. Quest’anno la Terra di Bò ha, infatti, scelto di destinare l’introito della

Continua a leggere... I Briganti nella Terra di Bò