del 26 ottobre 2009 (di )

Alcune scuole di pensiero economico sostengono che avere debiti non sia, di per sé, un fatto negativo ma possa essere l’indicatore della vivacità di un’impesa. Scapagnini e la sua corte di assessori e funzionari comunali hanno preso molto sul serio questa affermazione e di debiti ne hanno accumulati un bel mucchietto, con l’unica precisazione che […]

Continua a leggere... Storia esemplare di un creditore (del Comune)