Un centro di ascolto all’interno di una scuola, per cominciare dai giovani, per promuovere relazioni pari tra adolescenti e prevenire la violenza di genere. Da febbraio di quest’anno, tre volte a settimana, nella biblioteca dell’Istituto Vaccarini di Catania, è attivo uno ‘sportello’ di consulenza non specialistica, per accogliere e ascoltare ragazze e ragazzi ma anche […]

Continua a leggere... Pari Amore, uno sportello di ascolto per prevenire la violenza di genere

Aprire la terra e piantarvi un albero, possibilmente un albero da frutto perchè quest’albero dovrà ricordare una donna o un uomo che hanno dato frutto, hanno contribuito a rendere migliore il mondo con il loro impegno. E’ questa l’esperienza emozionante che hanno fatto i mille ragazzi coinvolti nel

Continua a leggere... Un giardino delle Giuste e dei Giusti in ogni scuola

“Non amarmi da morire, AMAMI DA VIVERE”. Le frasi si formano sugli schiocchi di WhatsApp, una dopo l’altra, e il dialogo si snoda sull’Iphone, fino a quest’ultimo perentorio imperativo di condanna alla violenza sulle donne. Con il corto ”Love me to live”, ultimo lavoro cinematografico dell’IIS ‘Vaccarini’  contro il femminicidio, gli alunni dell’Istituto hanno vinto […]

Continua a leggere... Love me to live, parole nuove per raccontare l’amore

Un gruppo di alunni del “Vaccarini“, stimolati e guidati dalla loro insegnante, Pina Arena, ha preso a cuore la sorte delle Biblioteche civiche Ursino e Recupero e si sta dando da fare per organizzare una concreta azione di sostegno. Non è soltanto scattato un interesse, è iniziato soprattutto un percorso di “cittadinanza attiva”, con forme […]

Continua a leggere... Ursino Recupero, scende in campo il Vaccarini

Scarti di vetro, di stoffa, di piertra lavica che sarebbero finiti tra i rifiuti e sono stati invece utilizzati per costruire gradevoli oggetti ornamentali. Sono i vasi, le lampade, i quadretti, i posacenere, i mobiletti esposti il 18 giugno a Palazzo Platamone per la mostra conclusiva del corso “La formazione è lavoro… dai rifiuti oggetti […]

Continua a leggere... Dal letame nascono i fiori, dai rifiuti oggetti d’arte