Distorsione del mercato, corruzione e stravolgimento della democrazia sono gli effetti più pesanti che il traffico di droga genera nella società, e tutti ne paghiamo il prezzo. La droga di cui si è parlato venerdì scorso ad Acireale è “Sua maestà Cocaina”, oggi regina delle

Continua a leggere... Gratteri e Nicaso con Libera per parlare di mafie, droga e mancate riforme

del 10 dicembre 2011 (di )

Non una relazione quella di Leopoldo Grosso sul consumo di sostanze stupefacenti tra i giovani, piuttosto un insieme di riflessioni che nascono da una lunga esperienza condotta con il Gruppo Abele. La sede è stata il Liceo Regina Elena di Acireale dove, il 30 novembre, si è svolto il secondo incontro del corso di formazione […]

Continua a leggere... Droga e mafia, rompiamo il muro di silenzio

L’età media è venti anni. Il gruppo che ha deciso di costituire il “Presidio delle Aci“, all’interno di Libera, è quindi formato da ragazzi molto giovani. Hanno maturato l’idea di rendere permanente il loro impegno sul territorio, insieme ad altri gruppi locali che, in maniera diretta o indiretta, si oppongono alle mafie. Tra le attività […]

Continua a leggere... Libera, il Presidio delle Aci contro le mafie