Metz Yeghérn, il “Grande Male“. Così gli Armeni chiamano il massacro del proprio popolo che viene commemorato proprio oggi, 24 aprile. Che si possa definire o meno un genocidio, che sia stato o meno il primo genocidio del Novecento (questioni divenute oggetto di dibattito dopo le

Continua a leggere... Grande Guerra, nazionalismi e minoranze in Medio Oriente

del 18 marzo 2015 (di )

“Non sono abituato a leggere, ma questo libro mi ha colpito, mi ha fatto ‘entrare’ nella storia”. Il libro è “Un anno sull’Altipiano”, di Emilio Lussu. Chi parla, enfatizzando evidentemente la realtà, è uno studente liceale. Uno studente che, nel pomeriggio di lunedì 16 marzo, insieme con un centinaio di coetanei (provenienti da cinque scuole […]

Continua a leggere... Catania, cento studenti e la Grande Guerra

Quante volte ci è capitato  di alzare il dito accusatore contro l’apatia e l’indifferenza dei giovani di fronte alle grandi questioni. La presentazione alla città del calendario che i ragazzi ospiti dell’Istituto penale per minorenni (IPM) di Bicocca hanno realizzato in collaborazione con Pax Christi, almeno per una volta, ha smentito questo luogo comune. Argo ne […]

Continua a leggere... Calendario IPM/Pax Christi, un ‘monumento’ per la pace

Un progetto didattico che si propone di avviare, con gli alunni, una riflessione sulla guerra a partire dalle date e dai luoghi. Luoghi da visitare in prima persona, date da cui prendere spunto per capire meglio gli eventi e le loro implicazioni. Parliamo del progetto “Addio alle armi”, proposto dall’Associazione Etnea Studi Storico-Filosofici di Catania, […]

Continua a leggere... Addio alle armi, ricordare la guerra per costruire la pace

Ne sono stati protagonisti giovani starlette ma anche preti e suore,  operai e intellettuali, ragazze o donne più che mature. Sono i  calendari, molto richiesti dalla gente  e molto – come dire?- frequentati da chi vuole mettersi in mostra o da chi, talora, vuole ricavarne un utile da mettere a disposizione dei meno fortunati. Stavolta […]

Continua a leggere... Pax Christi e carcere minorile, un calendario per la pace

Cent’anni di guerra bastano. Questo il tema della marcia della pace Perugia-Assisi 2014, che il 19 ottobre scorso ha visto la partecipazione di circa 100 mila persone provenienti da tutte le regioni d’Italia, compresa la Sicilia. Ad accogliere i camminatori in piazza San Francesco, la presidente della Camera Laura Boldrini. Sono trascorsi 100 anni dalla […]

Continua a leggere... Perugia-Assisi 2014, centomila pellegrini di pace