COMUNICATO STAMPA   I treni locali, per i pendolari, per chi cioè deve spostarsi ogni giorno, vengono lasciati nel degrado e nell’incuria. Le linee, le carrozze, i locomotori invecchiano, si guastano, divengono sempre meno affidabili e comodi. Eppure questi sono i treni usati da diversi milioni di Italiani al giorno. Ma, lo ha detto […]

Continua a leggere... Comitato pendolari, non può esistere solo la TAV

La lunga marcia verso le magnifiche sorti e progressive della privatizzazione del trasporto pubblico a Catania è cominciata dal nome: AMT! Ma come, non è sempre lo stesso? I soliti superficialoni! Andate sul sito e vedrete che la sigla è la stessa, ma adesso si legge Azienda metropolitana trasporti Catania Spa. Sembra una quisquilia, ma […]

Continua a leggere... La nuova AMT spa: denaro pubblico, gestione privata

Macchè crisi economica! C’è ben altro dietro le leggi promulgate dal governo Berlusconi che hanno  imposto i tagli all’università. Dietro quelle, e dietro le altre preannunciate dalla ministra Gelmini, c’è solo il progetto di fare uscire l’Università pubblica dal ruolo costituzionale di promozione sociale ed economica del Paese per darle una funzione marginale, con una […]

Continua a leggere... Privatizzazione, politici e baronie universitarie