del 17 May 2012 (di )

Eseguiranno, con i propri strumenti, i brani che hanno scelto per commemorare la morte del giudice Falcone, di sua moglie e della scorta. Sono gli alunni delle scuole ad indirizzo musicale Pestalozzi, Musco e Brancati di Librino, con la loro orchestra, e quelli della scuola Rimini di Acitrezza. Saranno i protagonisti della celebrazione che avrà […]

Continua a leggere... Alunni e reclusi per ricordare Capaci

  Catania, Procura distrettuale della Repubblica COMUNICATO STAMPA   La Procura della Repubblica ricorderà il sacrificio di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Vito Schifani, Antonio Montinaro e Rocco Dicillo, incontrando i ragazzi di alcune scuole a indirizzo musicale, che in queste settimane hanno intrapreso un percorso di studio e di riflessione sul significato di quegli eventi, […]

Continua a leggere... Giovedì 17 maggio, musica e parole per la strage di Capaci

del 3 November 2011 (di )

Il dispaccio Ansa è, come di prassi, conciso ma la notizia c’è tutta. Ed è una notizia che cittadini, associazioni, società civile, la città attendeva con ansia. Giovanni Salvi, gia’ pm a Roma e ora sostituto pg in Cassazione, e’ il nuovo procuratore di Catania. La sua nomina ha spaccato il plenum del Csm. Tredici […]

Continua a leggere... Procura di Catania, siamo… Salvi

Stavolta ce l’hanno fatta a sconfiggere divisioni e antagonismi. Cittadini e associazioni, insieme, hanno dato vita ad un sit in davanti al palazzo di giustizia di Catania per sollecitare il CSM a nominare il nuovo Procuratore della Repubblica di Catania e “per chiedere che la nomina

Continua a leggere... Catania, insieme per una Procura libera e autonoma

del 22 October 2011 (di )

        Comunicato stampa       Il Circolo di Catania di Libertà e Giustizia sulla nomina a Procuratore capo di Catania   Il circolo di Libertà e Giustizia di Catania condivide le gravi preoccupazioni espresse da un’ampia frangia delle associazioni e movimenti attivi nella città, nonché da insigni giuristi ed operatori del […]

Continua a leggere... LeG Catania sulla nomina a Procuratore capo

    COMUNICATO STAMPA     Oggetto: Rinvio nomina Procuratore capo della Repubblica di Catania   Il Csm ha votato, a maggioranza, per l’ennesimo rinvio della nomina del Procuratore capo della repubblica di Catania. Una decisione sconcertante che fa pensare ad una accanita resistenza dei potentati politici,economici ed istituzionali a difesa del mantenimento dello status […]

Continua a leggere... Rifondazione su rinvio nomina Procuratore della Repubblica di Catania

Un giorno dopo l’altro si moltiplicano le proteste e gli appelli in vista della nomina del procuratore della Repubblica di Catania. In questi giorni davanti al palazzaccio di piazza Verga si sono avute varie manifestazioni. Per primo è stato l’avvocato pd ed esponente di Legambiente Giuseppe Arnone che ha diffuso, da solo, proprio davanti al […]

Continua a leggere... Aspettando il Procuratore, manifestazioni e appelli

  COMUNICATO STAMPA       Dopo l’ennesimo caso di disfunzione alla Procura di Catania, che ha permesso la scarcerazione, per decorrenza dei termini, di un intero “clan” condannato in primo grado per gravi reati di mafia, è ora che la macchina della giustizia inizi a funzionare, anche nella nostra città. Organico ridotto, faide interne, […]

Continua a leggere... SEL, Ora basta! Serve aria nuova alla procura di Catania

del 17 September 2011 (di )

La decisione del facente funzioni di Procuratore della Repubblica di Catania Patanè, e dell’aggiunto Zuccaro , di prosciogliere Raffaele Lombardo e il fratello Angelo dall’accusa di associazione mafiosa,vanifica un’inchiesta che, con ampia documentazione, ha prospettato l’intreccio indissolubile che lega borghesia mafiosa,ceti politici e criminalità organizzata. Si riconferma,ancora una volta, la convinzione che a Catania,diversamente che […]

Continua a leggere... O Lombardo o il bene comune

LIBERA Associazioni, nomi e numeri contro le mafie Coordinamento Provinciale di Catania Via Grasso Finocchiaro, 112 – 95100 Catania catania@libera.it     E’ recente l’allarme di Confindustria sulle infiltrazioni mafiose nell’economia della città, rimane sempre elevato il tasso di illegalità diffusa, i cittadini sono disorientati di fronte ad una Procura che appare, anche dopo il […]

Continua a leggere... Libera-Catania, appello al CSM sulla nomina del procuratore