Desertificazione. Questa parola aleggia come un avvoltoio su un cadavere in avanzato stato di putrefazione. Ed è la sensazione che si prova a leggere l’ennesimo de profundis che il Rapporto Svimez delinea sullo stato dell’economia del Mezzogiorno. Bastano poche cifre per dare un’idea della situazione: in termini di

Continua a leggere... Lo Svimez sul Mezzogiorno, la decrescita infelice

del 28 giugno 2010 (di )

Il Report sullo stato dell’economia siciliana nel 2009, presentato l’8 giugno in anteprima a Ragusa dalla Banca d’Italia, ricorda le note di una marcia funebre. Non c’è un solo indicatore che riporti un segno positivo rispetto al 2008 che già era stato disastroso: male l’industria (-25% la domanda e -20% la produzione), male il settore delle […]

Continua a leggere... Economia siciliana: buio a Mezzogiorno

del 6 ottobre 2009 (di )

La mafia riesce a guadagnare anche in tempi di crisi, anzi, proprio dalla e sulla crisi. E a contribuire all’estensione delle bolle speculative sarebbero proprio i flussi di capitali di origine illegale. Lo sostiene Carlo Ruta nella prima parte dell’analisi-inchiesta “Recessione e mafie”, che sta realizzando per “Domani”, il settimanale on-line diretto da Maurizio Chierici. Nella classifica dei […]

Continua a leggere... Alla mafia piace la crisi

La nostra valorosa Marina Militare, dopo aver gloriosamente respinto gli assalti della invincibile armata dei barconi carichi di clandestini, sta assistendo, perplessa e impotente, ad un nuovo fenomeno, apparentemente misterioso e indecifrabile. Nottetempo, gli stessi sgangherati barconi sequestrati, prendono clandestinamente il largo dai porti della costa meridionale della Sicilia, diretti verso la costa africana. Dopo […]

Continua a leggere... Tu chiamala, se vuoi, recessione (ma non dirlo a papi…)