Mancava solo un tassello per completare l’Unità d’Italia e il decreto Svitol-Italia del governo Renzi lo ha aggiunto: dopo la sua approvazione la monnezza potrà circolare liberamente in tutto il territorio nazionale. Per rilanciare alla grande la strategia degli inceneritori, pudicamente ridefiniti ‘impianti di termotrattamento’, l’art. 35 dichiara questi impianti “infrastrutture e insediamenti strategici di […]

Continua a leggere... Sblocca Italia e inceneritori, il paese “svolta” … all’indietro

Comunicato stampa congiunto di Decontaminazione Sicilia, AugustAmbiente, Isola Pulita, Rifiuti Zero Palermo, Rete Rifiuti Zero Messina. Per dire NO all’uso del CDR come combustibile nei cementifici basterebbe considerare che la legislazione USA obbliga i cementieri ad indicare sul contenitore se il cemento, in esso contenuto, deriva o no dallo smaltimento di rifiuti. Infatti il cemento, ottenuto […]

Continua a leggere... No all’uso del CDR come combustibile nei cementifici

del 27 maggio 2010 (di )

Dietro sollecitazione della Prestigiacomo e del Governo, il presidente Lombardo sembra rimettere in discussione la scelta di bloccare la costruzione dei termovalorizzatori. E’ quanto teme la Rete Rifiuti Zero, che ha inviato al governatore siciliano una seconda lettera aperta. Ecco il testo integrale. Pregiatissimo Presidente della Regione Sicilia,  Raffaele Lombardo Quando ero una ragazzina e […]

Continua a leggere... Termovalorizzatori, Lombardo ci ripensa?

RETE RIFIUTI ZERO SICILIA Comunicato stampa n° 1 dell’ 11. 01. 2010 PIANO REGIONALE RIFIUTI: renderlo pubblico è segno di democrazia. La Rete Rifiuti Zero Sicilia, costituita da associazioni e comitati Rifiuti Zero, dopo il termine dei lavori della Commissione di esperti nominati dalla Regione per redigere il nuovo Piano dei rifiuti, dichiara che da […]

Continua a leggere... Rete Rifiuti Zero su Piano Regionale Rifiuti

Gaia non è solo la divinità greca che personifica la Terra, nè la denominazione di una teoria scientifica o di una trasmissione televisiva di argomento naturalistico.  GAIA è anche l’acronimo della Global Alliance for Incinerator Alternatives , che ha organizzato per oggi 30 Settembre una “giornata internazionale di azione contro l’incenerimento dei rifiuti“. Nella alternativa […]

Continua a leggere... Un appuntamento globale per dire no all’incenerimento dei rifiuti

del 18 settembre 2009 (di )

La decisione di annullare tutti gli atti relativi  alla realizzazione dei termovalorizzatori in Sicilia è nata dal fallimento delle nuove gare, indette dopo la sentenza dela Corte di Giustizia europea che aveva dichiarato illegittime le gare precedenti.  I comitati e le associazioni della Rete Rifiuti Zero Sicilia considerano questo annullamento una opportunità da cogliere per […]

Continua a leggere... Termovalorizzatori zero