del 21 marzo 2009 (di )

Proseguono in tutta Italia le proteste contro il Ddl 733, il cosiddetto pacchetto sicurezza. A Catania, dopo il Noi non segnaliamo day promosso da Medici senza Frontiere e da altre associazioni, si svolgerà, nel pomeriggio (partenza alle ore 17.00 da Piazza Vittorio Emanuele) una manifestazione cittadina indetta da: Arci, Chiesa Battista e Valdese, Cobas, Giovani […]

Continua a leggere... Il “pacco” sicurezza

Riceviamo dalla presidente del gruppo Italia72 di Amnesty Iternational, che opera a Catania: Mi sento di aderire all’appello lanciato da Medici senza frontiere a proposito dell’emendamento, passato in Senato, che prevede l’obbligo per medici e infermieri di segnalare la presenza di stranieri irregolari. Ancora un esempio di gravissima violazione del diritto alla salute ancorchè espressione […]

Continua a leggere... Appello di Medici senza frontiere contro l’obbligo per medici e infermieri di segnalare la presenza di stranieri irregolari

Esaminiamo i contenuti del memoriale del giovane ricercatore Patané, morto di tumore al polmone a 23 anni, nel 2003. Proveremo ad illustrarne il significato in termini non specialistici ed a confrontare quanto denunciato con quanto previsto dalla norme di legge vigenti, in quegli anni, in tema di sicurezza ed igiene del lavoro.

Continua a leggere... Riflessioni sulla facoltà dei veleni – 2

del 29 dicembre 2008 (di )

Argo si propone di dare il suo contributo di approfondimento allo scandalo del laboratorio della facoltà di Farmacia di Catania. Ecco alcuni spunti e osservazioni. Le nostre riflessioni si basano purtroppo sui pochi elementi noti, pochi perché: • non vi è possibilità di accedere al laboratorio, ora sigillato; • non è possibile consultare gli atti […]

Continua a leggere... Riflessioni sulla facoltà dei veleni – 1

del 21 dicembre 2008 (di )

Si dovrà attendere ancora per l’incidente probatorio  nell’edificio 2 di Farmacia, vale a dire per il sopralluogo di tecnici e geologi con il prelievo di campioni di terreno che potrà svelare l’eventuale concentrazione di veleni. L‘incarico ai periti per tale prova processuale non è stato ancora conferito in seguito alle richieste dei familiari di alcune […]

Continua a leggere... Farmacia, un’inchiesta parallela

del 19 dicembre 2008 (di )

19 dicembre 2008: è la data dell’incidente probatorio nell’edificio 2 di Farmacia, vale a dire il sopralluogo di tecnici e geologi con il prelievo di campioni di terreno. Opportune analisi, potranno svelare l’eventuale concentrazione di veleni. Chissà se riusciranno, però, a diradare la cortina di misteri che avvolge la vicenda della facoltà di Farmacia di […]

Continua a leggere... Farmacia, ancora troppi misteri