C’era una volta il Lido Tribeach. Adesso si chiama Molido, ha cambiato proprietario, ma è sempre lì, su uno dei pochi tratti accessibili della Scogliera (subito dopo piazza Tricolore), ormai sottratto alla fruizione dei catanesi, recintato e modificato per fare della bellezza di quel tratto di costa l’oggetto di una speculazione privata. Vero è che […]

Continua a leggere... Lido Tribeach/Molido, l’esposto di Argo ed altre associazioni

Ebbene sì, la Buy2Build ha vinto. Dopo la revoca della concessione e il decreto di sgombero è arrivata la revoca della revoca. Via libera dunque, da parte del Demanio Marittimo, alla riapertura del lido Tribeach, nella prossima stagione balneare. Pare che l’accordo sia stato trovato intorno alla rinunzia, da parte della ditta, a quella recinzione […]

Continua a leggere... Tribeach, ‘revoca della revoca’ ovvero hanno vinto i privati

del 12 novembre 2012 (di )

Possibile che l’ufficio urbanistica del Comune di Catania non conosca bene le strutture edilizie del proprio territorio? La domanda non è assurda come potrebbe apparire, visto l’esito che ha avuto la raccolta di firme organizzata dal Forum Salviamo il Paesaggio, nato per combattere la cementificazione selvaggia e privilegiare la

Continua a leggere... Le schede incomplete dell’ufficio urbanistica

Una mappatura seria di case e capannoni del Catanese non utilizzati, per combattere l’aggressione del cemento a favore di un piano urbanistico serio che riqualifichi città e provincia etnea. Lo vogliono gli esponenti del comitato catanese di “Salviamo il paesaggio. Difendiamo i territori“, forum nazionale nel quale si riconoscono associazioni e singoli cittadini. Ospitiamo qui […]

Continua a leggere... Una firma per salvare il paesaggio catanese