del 28 luglio 2011 (di )

Tra i due litiganti la Sicilia muore. E i due contendenti sono da una parte i senatori Salvo Fleres e Mario Ferrara di Forza del Sud (Miccichè) ma sostanzialmente pidiellini e dall’altra Giovanni Pistorio del Mpa (Lombardo) e Giampiero D’Alia dell’Udc. Dietro tale contrapposizione non ci sarebbero ragioni ideologiche o morali ma solo

Continua a leggere... Tra i due litiganti la Sicilia non gode

del 15 marzo 2011 (di )

Diritti umani violati piuttosto che un argomento di letteratura. E’ stata l’insolita proposta alla città da parte di un’associazione nata per ricordare un letterato catanese, Sebastiano Addamo. Come relatori, presso la Biblioteca Ursino Recupero, sono stati invitati, lo scorso 25 febbraio, Simonetta Cormaci, di Amnesty International, Maria Randazzo, direttore dell’Istituto Penale Minorile e il senatore […]

Continua a leggere... Dei delitti e delle pene …. a Catania

del 15 gennaio 2011 (di )

E’ una vitttoria di “Antigone”, di “A buon ditritto” , del volontariato, delle associazioni che si occupano dei diritti dei carcerati e di tutta la società civile. Il caso di Carmelo Castro, morto in cella, in circostanze poco chiare, sarà riaperto dalla Procura di Catania. Lo aveva richiesto a gran voce la madre, Grazia La […]

Continua a leggere... La Procura riapre il caso Castro

del 24 giugno 2010 (di )

Morire di carcere, morire in carcere a Roma come a Firenze, come a Milano. E Catania non è da meno. Solo qualche giorno fa l’ennesimo suicidio in cella, a Bicocca. Lui si chiamava Antonio Gaetano Di Marco; aveva 42 anni. Era un imprenditore di Bronte nel settore della produzione di calcestruzzo, ritenuto affiliato al clan […]

Continua a leggere... Morire di carcere