del 28 November 2009 (di )

Un quartiere definito (eufemisticamente) a rischio. Una struttura recuperata e dotata di tutto il necessario per diventare un importante centro culturale e sportivo. E’ meglio farla funzionare in modo efficace o abbandonarla al degrado e ai

Continua a leggere... Villa Fazio a chi la dò?

Scatole cinesi per mascherare i debiti e far quadrare i conti. Entrate fittizie calcolate in bilanci approvati con enormi ritardi. Una storia purtroppo nota, quella del Comune di Catania, efficacemente sintetizzata da Domenico Walter Rizzo sull’Unità di ieri, 19 Ottobre (Dietro il baratro di Catania le scatole cinesi di Scapagnini). E’ la storia degli anni […]

Continua a leggere... Non lo sapevamo, ma il Comune -a norma di legge- è già fallito.

Oggi, 24 settembre, proseguirà il processo che si sta tenendo a Roma, a carico di Marco Travaglio, Giuseppe Giustolisi, e Paolo Flores d’Arcais, che ha per oggetto il filone principale del cosiddetto “Caso Catania”, scoppiato sul finire del 2000 e mai venuto ad effettiva chiusura. Del suo inizio, nessun giornale (locale o nazionale) – dichiara […]

Continua a leggere... Processo a Travaglio, Giustolisi e Flores d’Arcais. Catania matrigna

del 12 August 2009 (di )

Scapagnini e D’Urso: una coppia su cui puntare, che si tratti di parcheggi o di waterfront sono sempre i protagonisti principali. Sui parcheggi attendiamo gli esiti del lavoro della magistratura, sul waterfront esprimiamo fortissime preoccupazioni. I fatti sono ampiamente noti.  Scapagnini, ottenuta la proroga governativa (al 30 aprile 2007) quale Commissario delegato per il traffico […]

Continua a leggere... Attenti a quei due

del 16 July 2009 (di )

Del Piano regolatore di Catania da tempo non se ne sa più nulla. In Città, però, assistiamo a una miriade di “piccoli” interventi, che producono nuove costruzioni e modificano, di fatto, il territorio. Senza un’idea, un disegno complessivo, Catania “cresce”. Ma tutto ciò, evidentemente, non è sufficiente a soddisfare la fame speculativa e, infatti, si […]

Continua a leggere... Il Waterfront del commercio

del 28 May 2009 (di )

L’esposizione al rischio sismico degli edifici scolastici siciliani e’ sconfortante, come evidenzia già nel 1999 l’ampio studio denominato “Censimento di vulnerabilità degli edifici pubblici, strategici e speciali nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia e Sicilia”, diretto dal Prof. Franco Barberi ed effettuato sotto il coordinamento del Gruppo Nazionale Difesa Terremoti (GNDT). In Sicilia […]

Continua a leggere... Rischio sismico, addio fondi

del 14 May 2009 (di )

Di una cosa certamente dovremmo essere grati a Scapagnini, Stancanelli e compagnia bella (si fa per dire): con le loro straordinarie performances amministrative alimentano la nostra fantasia e cullano i dolci  ricordi del bel tempo che fu, quando salivamo “il limitare di gioventù” (per dirla col poeta). L’attuale drammatica crisi dell’AMT ci ricorda infatti una […]

Continua a leggere... Torneranno i favolosi anni Sessanta?

del 4 May 2009 (di )

Evidentemente c’è qualche magistrato che ogni tanto guarda la televisione, almeno quella che fa buona informazione. La scorsa settimana, infatti, è saltata fuori la notizia che la Procura di Catania ha aperto un’inchiesta, avendo finalmente preso sul serio le affermazioni

Continua a leggere... Le bugie hanno il naso lungo

L’Amt affonda nei debiti e qualcuno – ci piacerebbe sapere chi- viaggia a spese dell’azienda. Lo ha denunciato il consigliere del Pd Saro D’Agata che ha presentato al sindaco di Catania Scancanelli una interrogazione. Vi raccontiamo questa ennesima storia di malgoverno che parte dal primo luglio del 2003. Fu allora (amministrazione Scapagnini) che con la […]

Continua a leggere... Chi ha volato con l’AMT a nostre spese?

Con una lunga inchiesta dall’emblematico titolo ‘I vicerè’ andata in onda su Rai 3 domenica sera, 15 marzo, Milena Gabanelli e il suo staff hanno raccontato al mondo intero, facendo una specie di riassunto delle puntate precedenti, gli ultimi dieci anni della storia di Catania. Ne è venuto fuori un quadro che definire desolante è eufemistico, […]

Continua a leggere... Ma è il “caso Catania” o sono un “caso” i catanesi?