del 13 marzo 2017

Contro le deleghe attuative della 107/15 (la legge sulla cosiddetta “Buona Scuola”), attualmente in discussione in Parlamento, i Cobas Scuola e tutti gli altri sindacati di base (Unicobas, USB, ANIEF, FederATA) hanno proclamato, per il 17 marzo, una giornata di sciopero generale. A Catania l’appuntamento è alle ore 9,30 in piazza Stesicoro. Il no alle […]

Continua a leggere... Buona scuola e insegnanti in sciopero

Nonostante i proclami del governo, anche quest’anno l’inizio dell’anno scolastico presenta i problemi di sempre. Classi senza docenti, assenze nel personale ATA, strutture e locali inadeguati e pericolosi. Almeno duemila studenti delle scuole superiori catanesi il 9 ottobre, così come è avvenuto nelle altre città italiane, hanno manifestato contro tutto questo partecipando ad un corteo […]

Continua a leggere... 9 ottobre, gli studenti contro la cattiva scuola

del 27 giugno 2015

Abbiamo perso. Il disegno di legge Renzi-Giannini, in attesa dell’ultimo –formale – passaggio alla Camera, è realtà. La straordinaria mobilitazione di docenti e personale ATA, apparentemente, non è servita a nulla. Preside-podestà, docenti di serie A e B, fine della libertà di insegnamento e svuotamento degli organi collegiali sono stati

Continua a leggere... La notte della scuola pubblica

Vedere il 17 luglio, in piene vacanze scolastiche, a Catania, decine e decine di docenti e ATA (Ausiliari tecnici amministrativi) discutere sul loro futuro e su quello dall’istruzione pubblica, prova quanto malcontento e quanta preoccupazione sia presente oggi nel mondo della scuola. Non stupisce, però, il fatto che

Continua a leggere... Docenti e Ata per una funzione sociale della scuola

del 15 gennaio 2014

A Malfa, piccolo comune dell’isola di Salina si conduce un esperimento forse unico in Italia, l’apertura di una moschea all’interno di una scuola pubblica, l’istituto comprensivo Isole Salina, diretto da Mirella Fanti. Una comunità maghrebina di circa 150 persone di religione islamica, provenienti da vari paesi del

Continua a leggere... In un video la scuola-moschea di Salina

del 20 febbraio 2013

E’ possibile andare al di là della propaganda durante la campagna elettorale? Secondo il Coordinamento in difesa della scuola pubblica statale di Catania e la Rete Precari Sicilia sì. Hanno perciò organizzato, invitando esponenti di tutte le coalizioni, un momento di confronto sul futuro dell’istruzione. Luogo del dibattito l’aula magna di una scuola statale, il […]

Continua a leggere... La Scuola incontra la Politica

del 31 dicembre 2012

L’ora di religione cattolica (IRC) è un obbligo per lo Stato, ma non per gli studenti, che possono decidere se avvalersene o meno. In quasi tutte le scuole c’è, però, un’anomalia. Infatti, agli allievi che decidono di non frequentare l’ora di religione non viene mai proposta, nonostante sia espressamente prevista, la possibilità di usufruire degli […]

Continua a leggere... Ora di religione e insegnamenti alternativi

del 28 dicembre 2012

Prima della sospensione natalizia delle lezioni, il CESP (Centro Studi per la Scuola Pubblica) e i Cobas scuola hanno organizzato, presso l’Istituto Marconi di Catania, un corso di aggiornamento per il personale scolastico per ragionare sul futuro dell’istruzione. Un utile momento di analisi e confronto per riflettere, a mente fredda, sulle

Continua a leggere... Quale scuola per il futuro?

del 19 dicembre 2012

In sintonia con Roberto Benigni, che ha definito la Costituzione italiana la “più bella del mondo”, il liceo classico M. Cutelli ha organizzato, il 17 dicembre alle Ciminiere di Catania, la sua “Festa della Costituzione”, che ha visto la partecipazione di un vasto pubblico formato da

Continua a leggere... Il Liceo Cutelli e la Costituzione

Dopo il 14, anche lo sciopero generale della scuola del 24 novembre, nonostante l’immotivata revoca di alcuni dei sindacati promotori (CISL, UIL.SNALS, GILDA), ha visto, a Catania, una partecipazione fuori dal comune. Decine di migliaia di docenti e studenti hanno invaso le vie cittadine manifestando in difesa della

Continua a leggere... Racconti e riflessioni di studenti e docenti sulle manifestazioni in difesa della scuola