COMUNICATO STAMPA     La risposta (negativa) delle autorità militari di fronte alla richiesta di un utilizzo temporaneo di Sigonella, in considerazione dei lavori all’aeroporto di Fontanarossa, fa emergere clamorosamente quanto denunciamo da anni: il ruolo devastante della concentrazione militare di Sigonella. L’arrivo dei droni, gli aerei senza pilota, di cui Sigonella si appresta a […]

Continua a leggere... Luca Cangemi (FdS), il cielo della Sicilia venduto agli aerei militari.

del 10 September 2012 (di )

Immaginate di attraversare un bosco, una sughereta per la precisione, del quale non si intravede la fine. All’improvviso una radura, tragico segno dell’intervento dell’uomo. Tanti terrapieni, la vegetazione sparita e, al posto degli alberi, decine e decine di tralicci, come un’enorme ragnatela: le antenne NRTF (Naval Radio Transmitter Facility ) della base militare della marina […]

Continua a leggere... Niscemi, via le antenne dal bosco

  COMUNICATO STAMPA     In una conferenza stampa stamattina Luca Cangemi del coordinamento nazionale della Federazione della Sinistra, ha denunciato i gravi rischi cui le attività della base di Sigonella espongono il traffico aereo civile, in particolare quello che fa perno sull’aeroporto di Catania. La scelta di Sigonella come centro di comando e di […]

Continua a leggere... Cangemi (FdS), i droni a Sigonella accrescono i rischi per il traffico aereo civile

del 8 February 2012 (di )

  COMUNICATO STAMPA     E’ stata scelta la tristissima ricorrenza del crimine impunito del Cermis, dove la stupida arroganza dei top gun americani troncò decine di vite innocenti per annunciare un altro drammatico passo nella militarizzazione del territorio italiano: la scelta di Sigonella come capitale mondiale dei super droni. L’attuale ministro-generale del governo tecnico […]

Continua a leggere... Cangemi (FdS), Sigonella base di morte

Il 18 dicembre, su proposta del Forum Sociale Mondiale di Dakar, si manifesterà in tutto il mondo affinché ogni cittadino del pianeta possa decidere liberamente dove e come costruire il proprio futuro. In Sicilia l’appuntamento è davanti al CARA di Mineo, dove, ancora una volta,

Continua a leggere... 18 dicembre al CARA di Mineo, e in tutto il mondo, contro ogni discriminazione

S.O.S. per Niscemi, pericolo MUOS. Il nuovo sistema di comunicazioni satellitari dei militari usa, può fare ammalare, può causare interferenze nella strumentazione aerea e può, persino, fare scoppiare, se poco distanti, bombe e ordigni bellici. Un grido d’allarme che lanciano in tanti ormai. L’ultima denuncia, particolarmente circostanziata, viene dal Politecnico di Torino ed è stata

Continua a leggere... Il Politecnico condanna il Muos, danni alla salute e al traffico aereo

del 29 August 2011 (di )

Come sempre, anche quando non si sa o non si dice, Sigonella è al centro delle più importanti operazioni militari della Naval Air Station Sigonella (NAS Sigonella o NASSIG) della Marina statunitense e dell’Aeronautica militare italiana. Anche in occasione della recente guerra in Libia la notizia non è stata smentita: i velivoli senza pilota schierati […]

Continua a leggere... Sigonella e gli aerei con pilota fantasma

Alti e biondi, ma sono ammessi anche i neri, purchè siano targati Usa Navy (in particolare stazione aeronavale di Sigonella) e siano disponibili a pulire, come volontari, la foce del Simeto e soprattutto a farlo annunciare con apposita conferenza stampa dal presidente della Provincia Regionale, Giuseppe Castiglione e dall’assessore provinciale all’ambiente Domenico Rotella. E’ chiaro […]

Continua a leggere... Volontari USA per l’Oasi del Simeto, Castiglione e Rotella se ne appropriano

del 16 April 2011 (di )

Se non fosse un’orrenda bestemmia, occorrerebbe riconoscere, come fa il vice presidente del CNR De Mattei, che il terremoto che ha causato il grave incidente alla centrale nucleare di Fukushima è stato “una voce terribile ma paterna della bontà di Dio”, quanto meno perché ha indotto il sempre lungimirante governo Berlusconi a decretare una moratoria […]

Continua a leggere... Il nucleare in Sicilia? Naviga sottocosta

del 5 April 2011 (di )

Prima a Sigonella, poi di fronte al Villaggio degli Aranci (Mineo): domenica 3 aprile è stata una giornata di mobilitazione particolarmente intensa per il movimento siciliano per la pace e il diritto all’autodeterminazione dei popoli. Non tantissimi i presenti, soprattutto se si considera la particolare gravità di quanto sta accadendo, in gran parte provenienti dal […]

Continua a leggere... Per la pace, con i migranti