E’ un messaggio molto attuale quello che ci viene dall’Orestea di Eschilo, rappresentata in questi giorni al teatro greco di Siracusa. Ce ne parla Paolo Bozzaro, psicologo dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Catania, da cui abbiamo ricevuto questo contributo che volentieri pubblichiamo. Nel centenario della sua fondazione l’Istituto del Dramma Antico propone quest’anno al

Continua a leggere... L’Orestea a Siracusa, una speranza per uscire dal caos

Si è spenta l’eco della grande mobilitazione e del battage pubblicitario che hanno accompagnato la firma della convenzione per la nascita del Distretto del Sud Est che dovrebbe sancire un’inedita aggregazione fra i territori delle province di Catania, Siracusa e Ragusa. Benedetta dal Presidente Napolitano, la liturgia è stata concelebrata dai

Continua a leggere... Distretto sud-est, auspicabili chiarezza e trasparenza

del 8 agosto 2013 (di )

Plemmirio, Siracusa: uno dei più caratteristici ambienti naturali e agricoli della provincia, una riserva che non è esagerato definire eccezionale, dal punto di vista geologico e morfologico. Troppo bello per essere vero, come per l’isola delle Correnti e Cava Grande, è giunto il momento di ‘intervenire’. Il progetto, presentato da Elemata Maddalena, si chiama Four […]

Continua a leggere... 8 agosto, salviamo la Pillirina

del 8 aprile 2013 (di )

Avviamoci tra i vicoli e le piazze della splendida Ortigia, isola nell’isola. Nell’incanto della notte siracusana risplendono i riccioli bianchi del barocco, le vecchie pietre scolpite nell’arenaria chiara mentre papiri egizi nascono e muoiono nell’acqua. Rivivono le piazze e la cattedrale che fu tempio pagano, da Gelone dedicato ad Atena. E ancora stradine e colonne […]

Continua a leggere... Magica Ortigia nell’incanto della notte

del 11 maggio 2011 (di )

Ancora un’incursione del nostro Giovanni Sciolto, giovane volontario del Centro Astalli sulle orme di Fabrizio Gatti. Stavolta è salito sull’autobus per Siracusa ed è sceso a Cassibile, alla ricerca dei ruderi che ospitano un gruppo di sudanesi. La sua guida è Madou che viene dalla Libia. Gli mostra “l’ormai inutilizzato C.A.R.A. di Cassibile all’interno del […]

Continua a leggere... A Cassibile in cerca dei Sudanesi

Ezio Donato lo presenta come una guida che serva non a trovare luoghi ma a perdersi nell’illusione del cinema. Nell’introduzione di Sergio Gelardi, presidente di Cinesicilia, viene descritto come un libro che ci “guida tra i segni e i sogni, di celluloide e non solo, che popolano la Sicilia cinematografica e la sua storia”. Insomma […]

Continua a leggere... La Sicilia è fotogenica, meglio, “cinegenica”

Chi non crede ai detenuti non può ignorare, però, l’S.O.S. della polizia penitenziaria che parla di “tragedia penitenziaria”. E per dare maggiore forza alla loro denuncia i poliziotti che lavorano dentro le carceri hanno deciso di fare lo sciopero della fame e di rendere

Continua a leggere... Tragedia carceri, sciopero della fame per gli agenti

del 13 maggio 2010 (di )

Sembrava che la Sicilia potesse non essere mai attaccata dal virus del razzismo. Non è il nord d’Italia, non è una delle regioni col fazzoletto verde nel taschino. E invece… il 4 maggio scorso a Cassibile, in provincia di Siracusa, un bracciante stagionale marocchino è stato aggredito perché non è italiano, non è siciliano. Perché […]

Continua a leggere... Respinto a suon di botte

Vincitore assoluto il comune di Salaparuta che, con il 60,67 per cento, ha raggiunto il top ten della raccolta differenziata. A seguire i comuni di Poggioreale (58,93%), Gibellina (58,21%), Aliminusa (52,42%), Santa Ninfa (50,81%), Casteltermini (37,25%), Isnello (35%), Scillato, Montemaggiore (33,65%) e Sciara (con il 33,29%). Per il riciclo nei capoluoghi di provincia, primo assoluto […]

Continua a leggere... “Comuni ricicloni”, la classifica siciliana

Una chiesa così sarebbe di sicuro piaciuta a Cristo. Lui, dal tempio, cacciava i mercanti, non i migranti. La Chiesa di Bosco Minniti, a Siracusa, è una chiesa ma anche una mensa e un dormitorio per diseredati. Al posto dell’altare una tavola grande come l’accoglienza. Intorno un centinaio di immigrati di ogni nazionalità che la […]

Continua a leggere... Un prete di frontiera e un’inchiesta della magistratura