Fa bene, ogni tanto, citare la nostra regione, la Sicilia, perché anticipa comportamenti positivi nell’ottica di un futuro più sostenibile. Nell’isola ci sono, infatti, 11.451 operatori bio che coltivano il 33% dell’intera superficie agraria, numeri che ci collocano al primo posto in Italia in questo settore. Una crescita che cammina di pari passo con un […]

Continua a leggere... Sicilia, terreni abbandonati e progetti di inclusione

Riceviamo da Libera Catania la comunicazione dell’avvenuta costituzione della cooperativa che gestirà il terreno confiscato alla mafia in contrada Casa Bianca. E’ un avvenimento importante per Catania ed è frutto di un paziente lavoro di preparazione, che avrebbe potuto essere maggiormente valorizzato anche all’interno del recente seminario degli Stati Generali dedicato ai beni confiscati. Invece […]

Continua a leggere... La cooperativa sui terreni confiscati adesso c’è

del 11 April 2010 (di )

Lancio di aquiloni, una corsa campestre, dolci preparati dagli alunni del CNOS. Sono alcuni dei momenti previsti all’interno della manifestazione organizzata da Libera per domani, lunedì 12 aprile, nel terreno confiscato alla mafia, in contrada Casa Bianca. Come sempre l’associazione cura molto l’aspetto educativo e cerca di coinvolgere le scuole della città e della provincia. […]

Continua a leggere... Libera, “Dal sogno al segno”

Il Coordinamento Prov.le di Libera organizza la manifestazione “Dal sogno al segno” che si svolgerà lunedì 12 aprile dalle ore 9:00 alle 13:00 presso il terreno confiscato alla mafia in C.da Casa Bianca (comune di Belpasso, pressi Sigonella). Alla manifestazione interverranno il Questore di Catania, il Comandante Prov.le dei Carabinieri e altre autorità civili e […]

Continua a leggere... Manifestazione di Libera, “Dal sogno al segno”