del 4 marzo 2018 (di )

Mentre in Sicilia si alzano le temperature con l’arrivo dello scirocco, il centro e il nord d’Italia continuano a confrontarsi con neve e piogge gelide che rendono problematici gli spostamenti. Ma forse il problema non è solo il freddo, sia pure eccezionale. Gli interrogativi sono molti, ne pone alcuni una

Continua a leggere... Corsa contro il maltempo

del 16 marzo 2015 (di )

Adesso la Sicilia è davvero sola, periferia, più che mai isola. Non solo, infatti, da giugno sarà abolito definitivamente l’ultimo treno a lunga percorrenza. C’è di più. Lo denuncia un nuovo Comunicato del Comitato pendolari di Giosuè Malaponti e del Ciufer (Comitato Italiano Utenti delle Ferrovie Regionali) che riassume e aggiorna l’elenco di tutte le

Continua a leggere... Treni, e la Sicilia restò sola

del 23 dicembre 2013 (di )

Con un primo incontro a cui erano stati invitati Comitati Pendolari e Sindacati, dopo anni di colpevole trascuratezza, pare che l’attuale assessore regionale alle infrastrutture e alla mobilità Bartolotta si sia finalmente deciso a

Continua a leggere... Trasporto ferroviario in Sicilia, eppur si move?

Ogni tanto politici e sindacalisti di regime si svegliano dal torpore e scoprono, a proposito di trasporto ferroviario in Sicilia, che “c’è stata negli anni una grande distrazione di risorse da Mezzogiorno al Nord da parte di Ferrovie”, come ha affermato l’assessore regionale all’Economia Bianchi nel corso della presentazione del dossier della Fit-Cisl in cui […]

Continua a leggere... Alla ricerca del treno perduto: la FIT-CISL, mago Merlino e le ferrovie in Sicilia

del 15 febbraio 2013 (di )

I disservizi ferroviari sono ormai cronaca quotidiana. Giosuè Malaponti, del Comitato pendolari siciliani, ce ne segnala in continuità. Particolarmente colpita è la tratta Messina-Catania, che non si può certo definire un ramo secondario: il sovraffollamento, l’inadeguata termoregolazione delle vetture, i ritardi e le soppressioni dei treni dovuti ai motivi più svariati sono l’amaro pane quotidiano […]

Continua a leggere... La via crucis infinita dei pendolari siciliani

del 3 gennaio 2013 (di )

Sì è vero, la Regione Sicilia si distingue, anzi possiamo dire che sia unica, l’unica a non aver firmato il Contratto di servizio con Trenitalia ed altri eventuali gestori del servizio ferroviario. Poco male? Niente affatto, si tratta di una omissione gravissima e vi spieghiamo perchè. Dal 2000 la gestione del trasporto ferroviario regionale e […]

Continua a leggere... L’incubo infinito dei pendolari

del 31 luglio 2012 (di )

Ennesima estate da dimenticare per il sistema siciliano dei trasporti sia pubblici che privati. In queste settimane si stanno concentrando una serie di avvenimenti devastanti che neanche la più raffinata e malvagia delle regie sarebbe stata in grado di mettere in scena. Vediamone alcuni. Azienda Siciliana Trasporti Gli autobus dell’AST, una delle

Continua a leggere... Mobilità in Sicilia, disastro senza fine

Da ultimo ci siamo dovuti occupare di frequente del trattamento di favore che Trenitalia sta riservando alla Sicilia, per quanto riguarda sia i treni a lunga percorrenza sia il trasporto locale. Il risultato è che ormai l’utilizzo dei treni come mezzo di trasporto è stato ridotto ad un dato residuale, a cui si ricorre quando si […]

Continua a leggere... Ferrovie in Sicilia, dopo il danno, anche la beffa?

  Nessun intervento della politica a salvaguardia delle continue penalizzazioni della Sicilia.   In questi ultimi mesi non si è fatto altro che parlare di tagli ai treni da e per il nord; tutti sono intervenuti, sindacati, associazioni dei consumatori, pendolari, utenti, ma nessun commento o presa di posizione è venuta fuori da parte della […]

Continua a leggere... Comitato Pendolari Siciliani, sui tagli ai treni in Sicilia la politica tace

del 22 novembre 2011 (di )

A Catania si continua a discutere dell’ipotesi di interrare la stazione ferroviaria e la parte costiera dei binari per liberare il waterfront, ma, se continua di questo passo, le (cosiddette) Ferrovie dello Stato stanno risolvendo il problema a monte: stanno semplicemente cancellando Catania e tutta la Sicilia dalla carta ferroviaria d’Italia. Il futuro delle ferrovie […]

Continua a leggere... Ferrovie in Sicilia, indietro tutta