Lettera aperta EVVIVA!  Congratulazioni ai cronisti, alla redazione, alla direzione del più patriottico giornale cittadino, tanto sostenuto dai ruminanti del sapere accademico. Bisogna ora segnalare ai Bertolaso e Boschi, signori dei terremoti e delle eruzioni, generosi garanti della Pubblica incolumità, che Catania non è più a rischio sismico e che l’Etna è solo un innocuo […]

Continua a leggere... Architetto Leone sulla “sentenza parcheggi”

Cominciamo dalla fine. Cominciamo cioè dalla recente denuncia di Rifondazione relativa al porto turistico che dovrebbe nascere a sud dell’attuale porto commerciale, all’inizio della Plaia. Il motivo della protesta è duplice perché due sono gli aspetti preoccupanti: il pericolo di una cementificazione del territorio e il modo scorretto con cui si è giunti a ritenere […]

Continua a leggere... Portualità a Catania: non sarebbe meglio specializzarsi?

del 20 settembre 2010 (di )

Non uno ma due sono i porti turistici proposti, e in parte approvati, per Catania. Ognuno con circa 1000 posti barca. Entrambi “corredati” da alberghi, garage, parcheggi e supermercati, che ne farebbero cittadelle autonome da cui la città avrebbe ben poco da guadagnare. Ma, ci saranno poi tanti turisti nautici da giustificare ben due porti […]

Continua a leggere... Porti turistici a Catania, troppa grazia…