“Sono passati 3 anni – scrive il Corriere della Sera, il 3 novembre 2019 – da quando la loro Valentina morì in ospedale con due gemellini, al quinto mese di

Continua a leggere... La violenza istituzionale nei confronti delle donne

del 14 dicembre 2018 (di )

“Gianfranco Fallica continua ad essere descritto da familiari, amici, conoscenti, anche dai vicini di casa, come l’uomo ideale: lavoratore, un buon padre, un perfetto e innamorato marito” (La Sicilia, 12 dicembre). Come scrive sempre il quotidiano etneo, “Gianfranco Fallica, 35 anni, consulente finanziario, prima di

Continua a leggere... La normalità della violenza

Un centro di ascolto all’interno di una scuola, per cominciare dai giovani, per promuovere relazioni pari tra adolescenti e prevenire la violenza di genere. Da febbraio di quest’anno, tre volte a settimana, nella biblioteca dell’Istituto Vaccarini di Catania, è attivo uno ‘sportello’ di consulenza non specialistica, per accogliere e ascoltare ragazze e ragazzi ma anche […]

Continua a leggere... Pari Amore, uno sportello di ascolto per prevenire la violenza di genere

del 31 ottobre 2017 (di )

‘Ringrazio Patrizia che ha permesso la pubblicazione di un libro senza errori‘. Chi ringrazia, a fine incontro, è Graziella Priulla autrice di “Viaggio nel paese degli stereotipi. Lettera a una venusiana sul sessismo”, pubblicato da Villaggio Maori, Catania. Se qualcuno avesse detto che

Continua a leggere... Priulla, gli stereotipi che odiano le donne

‘Ci sentiamo insicuri, vorremmo essere più protetti, qui, nella nostra “città”, Librino‘. Proprio per rispondere a questa diffusa sensazione di insicurezza e di paura, Sara Fagone, responsabile CGIL per le periferie, ha organizzato – nella scorsa settimana – un incontro tra gli abitanti di Librino e i responsabili del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza. Un […]

Continua a leggere... Librino, essere più cittadini per sentirsi più sicuri

Sarà avviata davvero la collaborazione tra autorità romene e italiane per fermare lo sfruttamento lavorativo e sessuale ai danni delle lavoratrici romene in provincia di Ragusa? Sulla consistenza e sull’efficacia di questa collaborazione, appena iniziata, c’è un certo scetticismo. Lo riferiscono Lorenzo

Continua a leggere... Abusi sulle lavoratrici romene, ricatti su donne impaurite

del 21 gennaio 2016 (di )

In copertina ci sono tante scarpe rosse, abbandonate e alla rinfusa, ormai simbolo della violenza sulle donne. Il titolo annuncia “Violenza degenere” che allude alla violenza di genere ma anche a qualcosa di corrotto, di degenerato che traligna dai caratteri morali, dai valori, dai principi, dai sentimenti propri della natura umana. Il libro delle giornaliste […]

Continua a leggere... Violenza degenere, donne senza più paura

del 8 marzo 2015 (di )

Otto marzo 2015, l’ennesimo. La strada è ancora lunga e tutta in salita per le donne. Per tutte le donne. Nel “civile” Occidente tirano avanti con fatica, lottano per il lavoro, il salario e la carriera destreggiandosi tra questo e la famiglia. Ai vertici, però, ci sono quasi sempre uomini. Solo un

Continua a leggere... 8 marzo, al diavolo le mimose

Non il custode della tradizione e delle figure mitiche del passato ma il cantore dell’attualità, colui che sa leggere e raccontare in modo critico il presente. Questo è il cantastorie che ci viene presentato da Fortunato Sindoni e Mauro Geraci nel corso di una intervista web realizzata da Valerio Buemi per Libera Diretta, esperimento di […]

Continua a leggere... Cantastorie, cantori critici dell’attualità

  COMUNICATO STAMPA     Si è insediato, con una riunione svoltasi nella Sala Coppola di Palazzo degli elefanti, il Tavolo permanente contro la violenza di genere con rappresentanti del Comune e dell’Udi. Alla riunione, presieduta dall’assessore alle Pari opportunità Valentina Scialfa, erano presenti la presidente del Consiglio comunale, Francesca Raciti, la presidente della Commissione […]

Continua a leggere... Udi Catania, insediamento Tavolo permanente contro la violenza di genere