Ciechi per vedere meglio. Ciechi per vedere altro. Per eliminare, non considerandole, le “scorie e i frammenti” dei quali è riempito l’intervallo tra la nostra nascita e la nostra morte. Quattro lavori per raccontare l’esistenza, come “gioco un tantino cieco dove appare un corpo e sparisce”. Quattro lavori, dunque, uno pittorico, uno scultoreo, una videoinstallazione […]

Continua a leggere... Gianluca Lombardo al Bocs con “Cecità”