“Io ricordo quella storia come se fosse mia, come se al posto di quel ragazzo ci fossi stato io”. Con queste parole lo scrittore giornalista Luciano Mirone introduce il suo libro a fumetti uscito nel 2015, in cui racconta la storia del primo giornalista siciliano suicidato dalla mafia, Cosimo Cristina. Il cronista ragazzino ucciso dalla […]

Continua a leggere... Cosimo Cristina, suicidato dalla mafia a 25 anni nel 1960

E’ davvero iniziata la sperimentazione di un nuovo metodo di confronto, basato sull’ascolto dei cittadini, delle associazioni e delle parti sociali, per riqualificare e riconvertire le strutture sanitarie dismesse? O, in termini ancora più ampi, per lavorare ad una

Continua a leggere... Urbanistica partecipata, a Catania decide Musumeci

Un processo, quello a Mario Ciancio, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa, che dovrebbe essere, vista l’importanza del personaggio, al centro dell’attenzione. Il dibattimento procede, invece, a fari spenti, come se alla Città non interessasse interrogarsi sulla propria storia. Per rompere questo muro di silenzio, Antonio Fisichella ricostruisce oggi il

Continua a leggere... Processo Ciancio. Ecco i professionisti della speculazione

Mentre prosegue il processo contro Matteo Salvini, accusato di sequestro di persona per il caso della nave Gregoretti, il costituzionalista Ettore Palazzolo ci propone una riflessione che va oltre la cronaca interrogandosi sui limiti che tutti devono rispettare affinché non siano violati i diritti fondamentali dei cittadini. In sostanza, è accettabile (e compatibile con la […]

Continua a leggere... Il processo a Salvini ci interroga sulla nostra democrazia

del 29 January 2021 (di )

Sul gusto quanto meno opinabile del progetto di piazza proposto per l’area del Santa Marta, la discussione è aperta da giorni. Tra i molti che lo bocciano e i pochi che lo salvano, il progetto firmato da Giuseppe Scannella tiene ormai banco facendo passare in secondo piano le questioni di metodo e di legittimità relative […]

Continua a leggere... Santa Marta, non va per niente bene

del 27 January 2021 (di )

Un apparente paradosso, un contributo originale per concorrere a non dimenticare la ferita delle leggi razziali, quello messo in atto da Emilio Isgrò, artista siciliano. Durante la solitudine del primo lockdown per la pandemia, nei giorni in cui “era calata sul Paese un’aria cupa e greve, i veleni dell’Europa irrazionale tornavano

Continua a leggere... Cancellare per ricordare

del 25 January 2021 (di )

Il dissequestro dei beni dell’editore Mario Ciancio Sanfilippo è definitivo. Lo ha deciso la quinta sezione della Cassazione che ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dalla Procura generale di Catania contro il provvedimento della Corte d’appello che, nel marzo 2020, aveva disposto la restituzione di tutti i beni. Mentre il processo che lo vede imputato di […]

Continua a leggere... Ciancio. Restituiti i beni, le ombre restano

Alla fine l’abbiamo spuntata. Siamo riusciti ad incontrare, on line, la Commissione urbanistica del Comune di Catania a cui avevamo chiesto una audizione, come previsto dal Regolamento dello Statuto Comunale. Sotto altre latitudini sarebbe un fatto normale. Ma qui fa notizia. Non proprio normali sono stati comunque i tempi, visto che la prima richiesta da […]

Continua a leggere... Argo incontra la Commisione Urbanistica, salviamo le aree destinate a servizi pubblici

del 21 January 2021 (di )

Un figlio con una patologia grave e una figlia con un disturbo raro, accanto a loro Giorgio trova in sè una forza inaspettata. Un racconto che diventa una storia di speranza, nonostante tutto. Mi sono chiesto spesso cosa fosse la forza, arrivando in genere alla conclusione che

Continua a leggere... La forza di Giorgio

del 19 January 2021 (di )

Proviamo a non far spegnere i riflettori sul processo Ciancio. Una Città che sceglie di dimenticare il suo passato, difficilmente riuscirà a costruire un futuro diverso, a liberarsi dell’eredità di un blocco di potere imprenditoriale, politico e mafioso, tenuto insieme proprio dal monopolio mediatico di Ciancio. Lo facciamo, ancora una volta, ricorrendo alla penna di […]

Continua a leggere... Processo Ciancio, i silenzi del senatore Sudano