del 11 June 2022 (di )

Il costituzionalista Ettore Palazzolo, nonché redattore di Argo, ci propone il suo orientamento rispetto ai referendum sulla giustizia (su cui si voterà domani, 12 giugno). Come è abitudine di questa testata, non si limita a condividere pubblicamente il suo orientamento, ma, entrando nel merito dei

Continua a leggere... Referendum, la scelta di non votare

Il 25% dei ragazzi esce dalla scuola senza le competenze di base, non solo per il lavoro ma anche per esercitare i diritti di cittadinanza. E mentre cresce il numero degli abbandoni scolastici, sono ormai tre milioni i minori che vivono in povertà, assoluta e relativa. Siamo di fronte a un fallimento formativo di dimensioni […]

Continua a leggere... Povertà educativa ed emarginazione sociale

del 7 June 2022 (di )

Coltano – Pisa, 73 ettari all’interno del Parco naturale di Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli, secondo il DPCM del 23 marzo del 2022, dovranno essere occupati da una nuova base militare, destinata al Gruppo di intervento speciale del

Continua a leggere... Nè a Coltano, nè altrove

Metti una sera d’estate sul sagrato di San Nicolò l’Arena, luogo sconosciuto nella sua veste di teatro naturale anche per chi quella chiesa la conosce bene. Venerdì sera, nell’ambito del “Festival Cittadini del Mediterraneo“, la compagnia catanese

Continua a leggere... Zappalà Danza, 7 ballerini in piazza Dante

del 4 June 2022 (di )

Argo si misura oggi con una novità, un audio da ascoltare, magari dopo aver letto l’introduzione che spiega l’origine del ciclo di letture sulla guerra che qualcuno si è sentito in dovere di “mettere in campo”. La voce è quella di Andrea Sciuto, catanese trapiantato a Bergamo, docente di professione, volontario del Circolo dei narratori, […]

Continua a leggere... Nipote, cos’hai fatto in guerra?

del 1 June 2022 (di )

Poteva essere Marsiglia o una città italiana mediterranea, in Sicilia poteva essere Palermo, sarà invece Catania ad ospitare il Festival dei Cittadini del Mediterraneo, dal 2 al 5 giugno. Un successo o piuttosto una sfida? In un momento in cui la città si distingue per il progressivo degrado, per l’incuria e la

Continua a leggere... Mediterraneo, la nostra casa comune

Parole come macigni, quelle di Antonio Fisichella sul modo in cui il quotidiano cittadino riporta la notizia della condanna dell’imprenditore Virlinzi e del giudice che lo avrebbe favorito Provate a parlare del giornale La Sicilia a qualcuno dei vostri amici o anche ad un

Continua a leggere... La condanna del vicerè Virlinzi relegata in un trafiletto

del 30 May 2022 (di )

“A cosa serve vantare il primato di essere la regione con il maggior numero di siti Unesco, dodici, 7 del patrimonio materiale, 3 di quello immateriale, 2 Geoparks, se poi non siamo in grado di tutelarli, valorizzarli, conservarli?”. E’ questo lo sfogo di Silvia Mazza storica dell’arte e giornalista alla presentazione del dossier di Legambiente […]

Continua a leggere... Unesco alla siciliana

Lunedì 30 maggio è la data entro cui la Prefettura ha chiesto che, nelle scuole Vespucci e De Sanctis, venga verificata la disponibilità di aule da mettere eventualmente a disposizione del Liceo Boggio Lera, ancora alla ricerca di una soluzione adeguata, dopo il il cedimento strutturale di una falda del tetto, avvenuto il

Continua a leggere... Boggio Lera, il crollo del tetto e il muro di gomma

C’erano anche alcuni ragazzi dell’Istituto Penale per i Minorenni di Catania alla manifestazione del 23 maggio, in memoria della strage di Capaci. Non come spettatori ma come protagonisti, sul palco, in cima alla scalinata del

Continua a leggere... Istituto Penale Minorile, essere reclusi e ricordare Capaci