Una macchia di verde che riempie una parete scoscesa, una vecchia mulattiera ripida, ancora percorribile, sia pure a fatica, l’acqua che scorre creando un’area umida con una flora e una fauna uniche, e i resti di opere idrauliche realizzate nel Seicento dai monaci benedettini: è la Timpa della Licatia, un tesoro di bellezze naturali e […]

Continua a leggere... Unicità della Timpa di Licatia, ecco perchè dobbiamo tutelarla

Gli uffici decentrati regionali sorgeranno, a Catania, nel terreno di proprietà comunale di Nesima Superiore, sulle sciare della colata lavica del 1669, da tempo difese da studiosi e associazioni ambientaliste anche in vista della

Continua a leggere... Nesima “sarà bellissima” senza verde e paesaggio, solo cemento

“La Timpa di Leucatia è il lungo costone lavico verde che si estende dall’ambiente umido sottostante la Villa Papale sino a monte San Paolillo, […] si possono mostrare almeno tre habitat con caratteristiche ecologiche differenti: l’ambiente umido, il

Continua a leggere... Timpa di Leucatia, edificare dove non si può

Alberi abbattuti, capitozzature inopportune e antiestetiche, mancanza di cura del verde pubblico da parte dei pubblici amministratori hanno creato di recente non solo reazioni indignate da parte degli esperti ma anche un diffuso malcontento tra i

Continua a leggere... Prenderci cura del nostro verde pubblico, una proposta di CittàInsieme

del 29 March 2021 (di )

La questione ambientale? È racchiusa in una lattina. La compriamo a un prezzo irrisorio, la apriamo, ne beviamo il contenuto e la buttiamo via. Se la buttiamo nella raccolta differenziata, ci sentiamo ecologici. Non ci rendiamo neanche conto che questi semplici gesti, ripetuti e abituali, fanno di noi dei distruttori dell’ambiente. Ricostruire il percorso compiuto […]

Continua a leggere... L’impatto ambientale di una lattina

del 15 January 2021 (di )

L’allevamento degli animali genera più gas serra del sistema dei trasporti. Lo dice la FAO, lo confermano molti studiosi. Ma c’è di più. Agli allevamenti intensivi sono collegati molti altri aspetti problematici per il pianeta e anche per

Continua a leggere... Lunedì senza carne, per aiutare l’ambiente

del 3 January 2021 (di )

Tramonti, alberature che si stagliano contro il cielo, giochi di nuvole, sullo sfondo la Città e il suo vulcano: è il porto di Catania, nelle immagini di Maria Longhitano. Un luogo di bellezza e di contatto con la natura, meta di passeggiate per persone di

Continua a leggere... Passeggiando al porto

del 17 November 2020 (di )

Quante volte ci siamo chiesti, di ritorno da una gita, per quale motivo chi ha pranzato in quel luogo abbandoni i rifiuti per strada, prima di andare via. Eppure dovrebbe essere più semplice, meno faticoso, riportare indietro contenitori più leggeri, svuotati del loro contenuto. I luoghi delle gite spesso , però, sono liberi, non sottoposti […]

Continua a leggere... Fronte dal Porto?

Forse il bianco e nero della foto non consente di apprezzarlo come si dovrebbe ma, attorno alla metà degli anni ‘50, Catania ed Aci Castello erano nettamente separate da una vasta area verde. Qui le modifiche apportate dall’uomo si

Continua a leggere... Riviera catanese, se settant’anni vi sembran pochi

“Che la scuola venga inondata di 11 milioni di mascherine usa e getta al giorno, è quanto di più scellerato, inquinante, malsano, diseducativo che si potesse leggere”. Lo scrive l’associazione Zero Waste Italy, impegnata in un week end nazionale di

Continua a leggere... Mascherine di comunità a scuola, proteggere senza inquinare