Un’area destinata a centro direzionale a Catania c’è già, si trova a Librino ed è di proprietà comunale. Stranamente Musumeci non ci ha pensato quando ha annunciato che gli uffici decentrati regionali saranno realizzati, nella nostra città, a Nesima, a poca distanza dalla

Continua a leggere... Centro direzionale a Catania, collochiamolo nel posto giusto

del 30 August 2021 (di )

La bellezza a due passi da casa, il verde in gran parte spontaneo, le specie botaniche rare, quelle tipiche della macchia mediterranea e quelle caratteristiche delle zone umide. Eh sì, perché il principe di questo miracolo, ignoto a molti di noi, che si svolge in una

Continua a leggere... Acquicella, passeggiata nel parco che verrà

del 7 August 2021 (di )

Il contrasto tra l’abbondanza e la penuria è stridente. Da una parte le signore che riempiono i carrelli del supermercato con una quantità inverosimile di roba che

Continua a leggere... Affamati di spreco

Non è stata risparmiata dagli incendi l’area che dovrebbe costituire il Parco Monte Po – Vallone Acquicella, ma per fortuna i danni più gravi lo hanno riguardato solo in piccola parte. Dopo un tempestivo, rapido sopralluogo, se ne è reso conto Pippo Rannisi, delegato Lipu a Catania e principale promotore del costituendo parco, un progetto […]

Continua a leggere... Parco Monte Po – Vallone Acquicella, le associazioni al lavoro

del 31 July 2021 (di )

Quasi inavvertitamente, giorno dopo giorno, Amazon è entrata a far parte delle nostre vite. Prima solo un nome ascoltato distrattamente, poi una notizia sentita fra molte, infine una invadente realtà che, specie con la pandemia, si è

Continua a leggere... Amazon, lo spreco che non ti aspetti

Catania non ha ancora il Piano urbano per la mobilità sostenibile (PUMS) e rischia non averlo neanche nel prossimo futuro, sebbene sia previsto per legge e già dal 2017 il Ministero ne abbia fornito le linee guida: tra meno di un mese, il 4 agosto, scadono i termini per la sua presentazione. Non è la […]

Continua a leggere... Catania, un assordante silenzio sulla mobilità sostenibile

Un piccolo campo, il desiderio di scommettersi e trasformare l’esperienza del distanziamento in una avventura a contatto con la natura. Fabio, un giovane trentenne residente a Librino, ci racconta la sua appassionante avventura di novello agricoltore Un piccolo appezzamento di terreno di circa 36mq in comodato d’uso, ricevuto dopo aver aderito al

Continua a leggere... Orto sociale, l’impresa di 4 giovani in piena pandemia

Una gran voglia di esserci, di aderire ad un progetto che si propone di dare a Catania un vero polmone verde e un respiro (alla lettera) di livello europeo: il progetto Parco Monte Po – Vallone Acquicella. Questo spiega il buon numero di persone che

Continua a leggere... Parco Monte Po-Vallone Acquicella, una scommessa per Catania

Costituire un grande parco che vada da quello di Monte Po, esistente solo sulla carta, a quello già realizzato, ma molto trascurato, del Boschetto della Plaia,  includendo il Vallone Acquicella, corso d’acqua perenne, anche se con portata irregolare, che sfocia a mare in prossimità del Faro Biscari. La proposta, in una città poco attenta al […]

Continua a leggere... Dalla collina al mare, un parco per rivitalizzare Catania

del 21 June 2021 (di )

Sul nostro territorio sono state recentemente avviate tre iniziative naturalistiche da parte di associazioni di cittadini che intendono prendersi cura e valorizzare i luoghi che abitano. I comuni interessati sono quelli di Belpasso, Mascalucia e Milo. A Belpasso è appena nata

Continua a leggere... Cittadini che curano il territorio