del 21 August 2021 (di )

Luciano Nigro, infettivologo e impegnato in progetti di cooperazione internazionale, attualmente in Angola, presidente di Lhive Catania, ci parla di Gino Strada, e di Emergency. Gino Strada è morto e con lui muore un pezzo della nostra storia, muore un pezzo della storia fatta da uomini che parlano bene e si comportano di conseguenza, e […]

Continua a leggere... In memoria di Gino Strada

del 5 March 2021 (di )

Educazione stradale, alimentare, ecologica, sessuale, questo (e altro ancora) si è chiesto negli ultimi anni alla scuola italiana. A una istituzione, impoverita di risorse e di prestigio sociale (basta pensare alle remunerazioni del personale scolastico), cui sono state sottratte

Continua a leggere... Educare alla pace

del 19 October 2020 (di )

Chi legge Argo sa che Antonio Mazzeo è per noi una fonte, fondamentale e credibile, sui temi della pace e del disarmo, ma non solo. Nei giorni scorsi Antonio ha ottenuto il premio giornalistico Archivio Disarmo – Colombe d’oro per la pace, un premio che punta a costruire un ponte tra movimenti e istituzioni sul […]

Continua a leggere... Colomba d’oro per la pace ad Antonio Mazzeo

del 12 August 2020 (di )

8 agosto, a conclusione della manifestazione No Muos, i partecipanti, così come è sempre avvenuto negli ultimi anni, procedono con la cosiddetta “battitura” delle reti. Un’azione assolutamente simbolica, che non può creare nessun

Continua a leggere... Niscemi e le sue antenne

del 5 April 2020 (di )

Una frazione dei soldi spesi a livello globale per le armi basterebbe a fornire assistenza sanitaria e istruzione di buona qualità per tutti gli esseri umani. Non solo, con questo denaro si potrebbero anche assicurare energia pulita, protezione dell’ambiente, sicurezza nella vecchiaia e altre cose che possono garantire una vita dignitosa. Proprio l’attuale dilagante epidemia […]

Continua a leggere... Respiratori, non armi

del 29 March 2020 (di )

In un momento drammatico in cui si sprecano le lodi e il sostegno, quanto meno verbale, al lavoro di medici e infermieri, mentre arrivano soccorsi da altri Paesi ma non dall’Europa, si moltiplicano le restrizioni alla mobilità individuale e si introduce un blocco alla produzione di tutto ciò che non è essenziale, le fabbriche di […]

Continua a leggere... Se si potesse sparare al virus

Venerdì 17 gennaio, a Catania, una giornata dalle due facce. Nella mattina, a Sigonella, la cerimonia ufficiale di

Continua a leggere... Fermiamo la guerra. Smilitarizziamo Sigonella e la Sicilia

del 30 December 2019 (di )

I primi due droni RQ-4D “Phoenix” , scrive Antonio Mazzeo, sono atterrati nelle scorse settimane a Sigonella. Serviranno (insieme con altri 3 in arrivo nei prossimi mesi) a rendere operativo il

Continua a leggere... Droni a Sigonella, un pericolo per i voli civili

del 20 March 2019 (di )

Il disarmo come via per la pace, mai come in questo momento minacciata nell’indifferenza generale. Sono 300 i conflitti in atto, le guerre combattute davvero 40. Numeri che interrogano e dicono che è sempre più

Continua a leggere... Pace e disarmo

E’ facile intuire gli interessi enormi che gravitano intorno alle guerre, ma quando se ne specificano le cifre si resta basiti lo stesso. E’ quanto emerge dalla lettura del libro di Fabio Mini, “Che guerra sarà” (Il Mulino), presentato a

Continua a leggere... L’affare più lucroso? La guerra. Parola di Fabio Mini