La crisi, grande e strutturale, che investe Catania richiede uno sforzo straordinario, l’impegno di tutte le energie della città. Non c’è tempo da perdere. Occorre intervenire, subito. E’ Urgente. E’ questo il senso più profondo dell’assemblea, bella e partecipata che si è tenuta mercoledì 15 alla Cgil. Ma cos’è urgente? E’ urgente che l’amministrazione comunale […]

Continua a leggere... PNRR. La società civile in movimento. E la politica?

del 13 December 2021 (di )

Il presidente Ciampi, tra i più amati capi di Stato della nostra storia, quando visitava le città del Mezzogiorno diceva sempre che il problema non erano i soldi ma le idee. Lui, un ex banchiere abituato a far quadrare i conti e a centellinare le risorse, spiazzava i suoi interlocutori, toglieva loro ogni alibi e […]

Continua a leggere... PNRR, un progetto di futuro per Catania

del 22 November 2021 (di )

Misterioso e contraddittorio questo Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) da cui ci aspettiamo di tutto e di più. Misterioso perchè, al di là delle linee guida, ne sappiamo poco e niente, e come noi ne sanno poco il parlamento, le parti sociali, i presidenti di regione. Contraddittorio perché, sebbene nasca con l’obiettivo di […]

Continua a leggere... Il Mezzogiorno e le risorse del PNRR

A Tor Bella Monaca, periferia est di Roma, Tiziana Ronzio non ci è nata. E’ diventato il suo quartiere quando le hanno assegnato lì una casa popolare, ma ancor più quando ha scelto di impegnarsi a cambiare questo luogo per poterci stare bene, senza desideri di fuga. Sì, perché Tor Bella Monaca è un

Continua a leggere... Da Librino a Tor Bella Monaca, vivere le periferie

Incredibile ma vero, verrebbe da dire. Ci riferiamo al dibattito sul futuro presidente della repubblica, una volta finito il mandato di Sergio Mattarella. Strategie e tattiche, accordi più o meno segreti, nomi che vengono “bruciati”, nuove maggioranze da definire ad hoc: tutto questo è avvenuto (quasi) sempre, e in fondo non ci sorprende. Che dal […]

Continua a leggere... Inizia male la corsa per la presidenza della repubblica

del 24 October 2021 (di )

Un trattato di criminologia a cielo aperto: così Isaia Sales, studioso di criminalità organizzata e professore dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, ha definito la criminalità minorile del Mezzogiorno. Intervistato da Antonio Fisichella nel format “Mezz’ora con…” dell’Associazione Memoria e Futuro, Sales ha messo a fuoco le

Continua a leggere... Criminalità minorile nel Mezzogiorno

del 19 August 2021 (di )

E’ passato quasi sotto silenzio, salvo che nei giornali nazionali, la scomparsa di Emanuele Macaluso, uno dei massimi esponenti del PCI in Sicilia. Lo ricordiamo oggi con questa nota di Ettore Palazzolo. E’ morto nel gennaio scorso, a quasi 97 anni, Emanuele Macaluso, proprio nell’anno del centenario della fondazione di quel partito con

Continua a leggere... Emanuele Macaluso combattente a tutto tondo

del 7 August 2021 (di )

Il contrasto tra l’abbondanza e la penuria è stridente. Da una parte le signore che riempiono i carrelli del supermercato con una quantità inverosimile di roba che

Continua a leggere... Affamati di spreco

del 23 July 2021 (di )

La morte di Carlo Giuliani, un corteo pacifico sottoposto a cariche e violenze inaudite, i cosiddetti black bloc che devastano la Città senza che nessuno intervenga, la “macelleria messicana” nella scuola Diaz, le torture nella caserma di Bolzaneto. Questo accadeva a Genova nel luglio di venti anni fa, durante la

Continua a leggere... A vent’anni da Genova

del 17 July 2021 (di )

Ettore Palazzolo, costituzionalista, si interroga e ci interroga sul Ddl Zan, riflettendo sul rapporto fra norme giuridiche ed elaborazioni/concezioni sociali e culturali. Una sola avvertenza: evitiamo di procedere, nell’affrontare temi così articolati e complessi, come se in campo ci fossero esclusivamente tifoserie contrapposte. Il progetto ha origine dalla più che legittima esigenza di

Continua a leggere... Ddl Zan, si può fare meglio