del 18 May 2010 (di )

“I numeri della crisi 2010 sono sempre più pesanti e colpiscono in modo devastante sul fronte occupazionale intere filiere, distretti, piccole, medie e grandi aziende”. Inizia così un documento della C.G.I.L. Catania che fa il punto sulla situazione occupazionale nella nostra provincia. Un quadro drammatico che, secondo il Sindacato, ha origini antiche, che vanno ben […]

Continua a leggere... Sì ma qui che lavoro non ce n’è

Sono 30 gli arrestati a Rosarno per sfruttamento e riduzione in schiavitù degli immigrati nell’agricoltura. Un’indagine, avviata all’inizio di quest’anno, a seguito della rivolta degli extracomunitari, ha reso palesi e non più occultabili le condizioni in cui gli immigrati erano costretti a lavorare: 10-25 euro per 12-14 ore di lavoro al giorno (1 euro per […]

Continua a leggere... Dalla Campania alla Sicilia: sfruttamento nero

del 8 February 2009 (di )

Chi volesse acquistare, direttamente dai produttori, frutta e ortaggi freschi, per di più biologici, potrà trovarli al Mercatino del biologico (‘A Fera Bio) che si tiene nella seconda domenica di ogni mese presso l’Istituto Agrario “Eredia” di via del Bosco. Anche oggi, quindi. Ma non è sempre necessario attendere questa scadenza. Prodotti di questo genere […]

Continua a leggere... Dal produttore al consumatore