Sono per lo più giovani esordienti, a volte anche un po’ timidi e smarriti, e sono presenti a DeScritto, festival dell’editoria indipendente, per avere una visibilità. Espongono sui banchetti i loro libri, pubblicati da varie piccole case editrici della penisola. Il festival diventa così un momento di riflessione sulle prospettive non solo degli editori ma […]

Continua a leggere... Editoria indipendente, ma i soldi li sborsa l’autore…