Donne in situazione di particolare fragilità ospitate in un appartamento confiscato alla mafia e concesso in comodato d’uso dal Comune di Catania. A loro si rivolge il progetto di accoglienza ‘Housing First’ della Caritas diocesana, promosso dalla Conferenza Episcopale Siciliana, attivo in città da alcuni anni. Rivolto inizialmente soprattutto a donne italiane, ha poi accolto

Continua a leggere... Housing First, il progetto Caritas per l’inclusione

del 13 February 2014 (di )

Una spesa medica imprevista, un debito che non si riesce a saldare, le tasse universitarie da pagare, il pericolo di restare intrappolati nelle maglie dell’usura: tutte situazioni che ormai sono all’ordine del giorno e non solo per casi marginali. Le chiamano ‘le nuove povertà’ perché cominciano a mordere anche strati sociali che, fino a poco […]

Continua a leggere... Caritas, il microcredito al tempo della crisi

Obiettivo: “Fare bene il bene”. Se lo propongono le associazioni, Caritas in testa, che operano sul territorio per offrire mense, posti letto, docce, o almeno un panino e una bevanda da consumare per strada, ai più poveri tra i poveri, coloro che non hanno nemmeno un tetto sotto cui dormire. Per fare conoscere i servizi […]

Continua a leggere... Solidarietà a Catania, servizi, orari, indirizzi