Un sempre maggior numero di cittadini sembra avere a cuore la difesa e la tutela dei beni comuni; un costante, ed eccessivo, numero di amministratori pubblici continua nella scellerata politica delle privatizzazioni. Fortunatamente, i primi hanno imparato a difendersi, come nel caso del referendum sull’acqua pubblica e hanno capito che bisogna muoversi prima che

Continua a leggere... Micenci (Scicli), una spiaggia che deve rimanere pubblica