del 21 July 2010 (di )

Non è ancora nato, ma è già lotta fra gli “eredi”. Stiamo parlando del Ponte sullo Stretto che stimola gli appetiti più vari, nonostante del progetto esecutivo non ci sia neanche l’ombra. Innanzitutto, come dice Antonio Mazzeo, quelli di chi è interessato “a sventrare colline e riempire cave e discariche con milioni di metri cubi […]

Continua a leggere... Assalto al ponte (che non c’è)