del 29 March 2013 (di )

Uno è nella Chiesa di Santa Maria di Gesù, che sorge appena a ridosso della piazza omonima, nel centro di Catania. Gli altri 24 sono disseminati nelle chiese della Sicilia: sono i crocefissi di Fra Umile, un frate laico francescano del ‘600. Ce li presenta Antonio Piazza, un impiegato comunale di Mojo Alcantara che si […]

Continua a leggere... Fra Umile, un artista dimenticato

Riceviamo e volentieri pubblichiamo Caro Antonio, ti prego, togli la croce dalla facciata del Teatro Bellini! Non so cosa ne pensano preti e vescovi della tua iniziativa, come dell’altra di consacrare il teatro alla Madonna, ma, conoscendo l’humour clericale, credo che, sotto i baffi, si stiano facendo una bella risata; e anche Cristo, dall’alto dei […]

Continua a leggere... Lettera aperta al sovrintendente del Teatro Bellini