del 5 July 2017 (di )

“Molti si sono improvvisati paladini dell’antimafia e non c’è stata nessuna valutazione sul loro reale operato. L’antimafia è stata utilizzata più come un brand per fini personali. Si è verificato in Sicilia così come in altre regioni. Tutto questo finisce per creare disdoro all’antimafia vera”, Raffaele Cantone, presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione. Riflessioni simili sono emerse, […]

Continua a leggere... Antiracket, cambiare si può (si deve)

del 14 November 2011 (di )

Per cercare di capire a che punto è la lotta alle mafie – senza farsi prendere da facili entusiasmi o da cinici scoraggiamenti – è necessario avere a disposizione dati aggregati a livello nazionale, regionale e provinciale. Una delle fonti più attendibili è la relazione della Direzione Investigativa Antimafia (DIA). Confrontando i dati semestrali delle

Continua a leggere... Mafia e dintorni, la foto della DIA

del 26 October 2010 (di )

120 miliardi di euro è – secondo la recente relazione della DIA – il fatturato annuo della mafia, mentre assomma appena al 3,7% la quantità di beni confiscati (222 milioni di euro). Di fronte a tale differenza il ministro Maroni farebbe meglio a impegnarsi per ridurre tale iato, dotando di risorse chi ogni giorno

Continua a leggere... Mafia: fatturato e beni confiscati