del 28 September 2011 (di )

Il 15 gennaio 1968 un terremoto colpì la valle del Belice, rase al suolo le povere case di Gibellina, Montevago, Salaparuta e Poggioreale. I morti furono trecentosettanta, migliaia i feriti, settantamila gli sfollati. L’evento è stato raccontato infinite volte ma non nell’ottica scelta da Davide Camarrone, giornalista rai e scrittore, con il suo “I maestri di […]

Continua a leggere... Gibellina, ricostruzione-creazione d’arte