Si sta chiudendo il primo triennio dalla attivazione dei Distretti Produttivi, aggregati di imprese afferenti allo stesso comparto e presenti in territori non necessariamente contigui, con la partecipazione di almeno 50 imprese e un totale di almeno 150 occupati. Avrebbero potuto costituire un volano determinante per rinnovare l’apparato produttivo pur restando legati ai prodotti più […]

Continua a leggere... Distretti produttivi, reti (un po’ smagliate) di imprese per lo sviluppo