COMUNICATO STAMPA   Abbiamo più volte denunciato, in questi mesi come inaccettabile la proposta del concorso a cattedra, agitata dal ministro Profumo, senza sciogliere la vera questione della scuola italiana, cioè il risarcimento dei brutali tagli operati dalla Gelmini e confermati dal governo tecnico. Confermiamo la nostra opinione di fronte alla proposta del Consiglio dei […]

Continua a leggere... Cangemi (FdS), I concorsi per gli insegnanti sono un inganno

COMUNICATO STAMPA Dopo lunghi mesi di confusione il governo ha “prodotto” le norme per le graduatorie dei lavoratori precari della scuola. L’incertezza non è certo finita così, considerando che vi è una difficoltà di coordinamento tra gli stessi provvedimenti del governo. Quello che emerge con chiarezza è il tentativo della maggioranza di eludere le numerose […]

Continua a leggere... Graduatorie e organici, ancora colpi ai lavoratori della scuola

Nel decreto Milleproroghe, per iniziativa di un gruppo di parlamentari della Lega Nord e grazie anche alla compiacenza del Miur, è stata inserita una norma che congela le graduatorie permanenti (le graduatorie da cui i vari Uffici Scolastici Provinciali attingono per la stipula dei contratti a tempo determinato e indeterminato). Per tutto il prossimo anno […]

Continua a leggere... Graduatorie bloccate, insegnanti e buoi dei paesi tuoi

del 24 September 2010 (di )

Se il buon giorno si vede dal mattino, per docenti, alunni e famiglie si prospetta un anno scolastico difficile e complicato. A pochi giorni dall’inizio delle lezioni, siamo già in pieno caos: aule sovraffollate, nessun rispetto delle norme di sicurezza, carenza di personale, aumento dei costi. Una situazione, in sostanza, che non promette nulla di […]

Continua a leggere... Per salvare la scuola

del 2 September 2009 (di )

La protesta degli insegnanti precari raggiunge anche Catania. Dalle due di ieri pomeriggio un numeroso gruppo di docenti occupa l’ufficio scolastico provinciale della città. Quando ieri mattina alle otto gli  insegnanti precari catanesi, in lotta contro i tagli delle cattedre imposti dalla politica del Ministro Gelmini, si sono presentati all’Ufficio Scolastico Provinciale di via Coviello a Catania, hanno trovato le […]

Continua a leggere... Anche a Catania occupato il provveditorato

del 25 February 2009 (di )

La Rete Nazionale dei Precari della scuola promuove in varie città italiane una manifestazione di protesta. A Catania si terrà un sit-in alle ore 17 in via Etnea angolo via Prefettura Tutto il personale della scuola è invitato a partecipare con striscioni o vestito da fantasma (purchè a volto scoperto per non infrangere la legge).

Continua a leggere... Un sit-in di fantasmi