“Il discernimento comunitario di un gruppo di fedeli laici, coordinati dall’Ufficio di Pastorale sociale e del lavoro di Catania, in vista delle elezioni politiche e regionali siciliane 2022” ha prodotto un documento dal titolo “Non possiamo tacere”. Una riflessione profonda e articolata che, partendo da una puntuale analisi del contesto interno e internazionale, prova a […]

Continua a leggere... Risvegliare la società civile, rifondare la politica

del 7 September 2022 (di )

Preoccupazioni, paure e un futuro decisamente incerto accompagnano questa campagna elettorale. Un nostro lettore, cosciente della complessità del presente, non rinuncia all’ironia. Un registro che, talvolta, aiuta a comprendere meglio il nostro tempo. È opinione comune fra i sondaggisti che alle elezioni del 25 settembre vincerà la

Continua a leggere... Quelli che votano

del 15 August 2022 (di )

Nonostante tutto, sorridiamo

Continua a leggere... Ferragosto elettorale

del 24 October 2017 (di )

Si svolgerà venerdì prossimo, 27 ottobre 2017, un incontro con i candidati alla presidenza della Regione Siciliana, organizzato da CittàInsieme e dall’Associazione Antiestorsione di Catania. L’incontro si terrà alle ore 20.15 in via Siena 1 (con ingresso dal Piazzale Oscar Romero), presso la sede di CittàInsieme, che – ancora una volta – si è fatta […]

Continua a leggere... Catania, confronto a cinque sulle Regionali

Oltre un siciliano su due non è andato a votare, e chi lo ha fatto ha indirizzato in modo decisamente nuovo le proprie preferenze. Non a caso il Movimento 5 stelle di Grillo è risultato il partito più votato. Certo, c’è una riflessione che riguarda tutta la politica nazionale, ma occorre ragionare, anche, sulle specificità […]

Continua a leggere... Elezioni in Sicilia, tra voglia di cambiare e astensione

del 27 October 2012 (di )

Pubblichiamo oggi le riflessioni di Marco, un giovane non ancora ventenne, a proposito della tentazione dell’astensionismo e dei motivi per cui bisogna invece, a suo parere, andare a votare. Hanno strappato le tessere elettorali (guarda il video) invitando i siciliani all’astensionismo. Con questo gesto simbolico, più che con mille parole, gli studenti palermitani hanno dimostrato […]

Continua a leggere... Scegliamo, non facciamoci scegliere

Non bastano più i crediti a richiamare gli studenti. Erano ben pochi quelli presenti nell’aula delle Conferenze della Facoltà di Scienze politiche di Catania in via Gravina. Parecchie, in proporzione, le donne sedute di qua del lungo tavolo, candidate alle prossime elezioni, addette stampa e responsabili della

Continua a leggere... Donne, politica, istituzioni. Incontro con le candidate

del 29 September 2012 (di )

Mi ritrovai, un giorno di primo autunno, in una terra bellissima, inondata di sole, colorata di mille fiori, con spiagge interminabili di sabbia finissima a fare da contorno a un mare scintillante e, sullo sfondo opposto, maestose montagne nere dai riflessi turchini. Ad un tratto il cielo si offuscò e una pioggia bruna e maleodorante […]

Continua a leggere... Slogan e manifesti, un incubo dai muri

del 24 September 2012 (di )

Ma vogliamo proprio votarli? Sono i candidati alle elezioni regionali che ci invitano dai muri e dai cartelloni. I toni e gli slogan richiamano la morale e il cambiamento e promettono trasparenza ed onestà. Ma, andando a guardar meglio, si scopre che alcuni hanno pendenze giudiziarie e anche qualche condanna. E si tratta solo di […]

Continua a leggere... Wanted! aspirante onorevole siciliano

Finalmente le acque si sono calmate, … e non abbiamo neppure uno Schettino a cui ingiungere di tornare a bordo, c….! ma fino ad ieri il mondo politico siciliano somigliava ad una specie di piscina lunare in cui si stava svolgendo una folle partita di pallanuoto senza regole, senza arbitri e senza neanche squadre ben […]

Continua a leggere... La politica siciliana verso le Regionali, un formicaio impazzito