‘Gioia‘ è l’esclamazione scandita e ripetuta mentre la statua del Cristo risorto, detta “l’Homu Vivu” ma anche “il Gioia”, viene portata a spalla da gruppi di giovani che la fanno danzare freneticamente, inclinandola in tutte le direzioni e rialzandola poi in modo trionfale. E’ la Pasqua di Scicli, in cui hanno grande spazio l’euforia, l’esaltazione, […]

Continua a leggere... Pasqua a Scicli, Capossela canta l’Uomo Vivo ma uccide il Padre

Oggi andiamo a Gangi per ricordare l’ingresso trionfale di Cristo a Gerusalemme. I Vangeli descrivono una folla festante che accolse Gesù come Messia, agitando rami di ulivo e di palma. Come tutti sanno, le celebrazioni della Settimana Santa, di quei giorni cioè che precedono la domenica di Pasqua, hanno inizio con la domenica delle Palme. […]

Continua a leggere... Gangi in festa per ricordare l’ingresso di Cristo a Gerusalemme

del 6 April 2012 (di )

Sacro e profano, cultura greca, araba e spagnola, senso religioso e teatralità. Questo, e altro ancora, caratterizza i riti della Settimana Santa che assumono forme diverse in ogni paese della Sicilia, con costumi, statue e scenografie peculiari. Una raccolta sistematica di questi riti  è stata realizzata, in diversi anni,  sul sito dei Lions Sicilia, a […]

Continua a leggere... I riti della Pasqua in Sicilia

del 24 April 2011 (di )

Siamo nel ’55. Stavolta il regista palermitano Vittorio De Seta punta l’obiettivo sulle feste di Pasqua in Sicilia, su tre paesi in particolare San Fratello, Delia ed Aidone. A San Fratello si scatenano i Giudii, che impersonano il male, il diavolo. Impazzano per tre giorni con scherzi irriverenti e dispetti, indossando i loro antichi, variopinti […]

Continua a leggere... Vittorio De Seta e la sua Pasqua in Sicilia