Crediamo che il miglior modo per festeggiare la festa dei lavoratori, ed evitare che la sua forza propulsiva si pietrifichi in meri ritualismi, sia parlare di esperienze concrete di impegno sociale, parlare di chi non si rassegna e non ha paura di dire “no”. Lo stesso “no” che i

Continua a leggere... Primo maggio con i Figli dell’Officina